Questo sito contribuisce all'audience di

Kick Boxing, la C.E. Yama Arashi brilla all’Irish Open con Riccardo Veneziani e Davide Colla

Lo Junior vince l’oro nei -63 kg, mentre il plurititolato conquista l’argento a squadre con il Team Bestfighter

Nella foto, Riccardo Veneziani (C.E. Yama Arashi)

Proficua trasferta internazionale per la C.E. Yama Arashi, protagonista all’Irish Open andato in scena a Dublino e valido come una delle tappe della Coppa del Mondo di Kick boxing. In Irlanda, il team piacentino era guidato dai maestri Gianfranco Rizzi e Adriano Passaro e vedeva al via il plurititolato Davide Colla e gli Junior Camilla Marenghi e Riccardo Veneziani.
Nella gara a squadra, Colla ha gareggiato con il Team Bestfighter, squadra composta da vari campioni internazionali, fondata e diretta dal maestro Rizzi. Dopo alcune vittorie, in semifinale la formazione ha piegato i più forti, gli americani All Star.  Le gare a squadre prevedono quattro combattimenti di due minuti ciascuno tra quattro atleti diversi che si affrontano per sorteggio, con la possibilità anche di incrociare avversari dal peso differenti. Al termine, la somma dei punti decreta la vittoria per un team.
Nella proibitiva semifinale, il Bestfighter ha superano gli avversari a stelle e strisce anche grazie alla prestazione di Colla, in splendida forma e capace di superare il campione del mondo dei -74 chilogrammi, Jack Felton. Nella finale (sulla carta più facile) contro il team tedesco, in vantaggio di oltre dieci punti il piacentino ha subito un colpo di gomito involontario e doloroso sul naso, con il medico che ha decretato lo stop. Il regolamento prevede di assegnare dieci punti all’avversario e passare al combattimento successivo, con i tedeschi poi capaci di spuntarla di una lunghezza, costringendo così Colla e soci ad accontentarsi dell’argento, con il piacentino ko nelle gare di singolare.
Negli Junior, Riccardo Veneziani (C.E. Yama Arashi) ha saputo combattere avversari e influenza, riuscendo ad arrivare fino alla medaglia d’oro nella categoria -63 chilogrammi puntando anche sulla grande abilità nei calci. Stop nei quarti di finale, invece, per la compagna di squadra Camilla Marenghi, in costante crescita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

  • Lorenzo Bernardi nuovo allenatore della Gas Sales Bluenergy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento