Questo sito contribuisce all'audience di

Alluvione - Calcio e kick boxing, le iniziative benefiche

Il mondo dello sport non dimentica e continua ad aiutare le popolazioni colpite dall’alluvione. Come annunciato, la Delegazione provinciale di Piacenza della Figc, in collaborazione con il Coni, ha attivato un conto corrente presso la Banca di...

La locandina dello stage benefico organizzato dalla Yama Arashi
Il mondo dello sport non dimentica e continua ad aiutare le popolazioni colpite dall’alluvione. Come annunciato, la Delegazione provinciale di Piacenza della Figc, in collaborazione con il Coni, ha attivato un conto corrente presso la Banca di Piacenza per versare contributi alle società Pol. B.F. e Travese che hanno subito gravi danni alle loro strutture sportive. I versamenti sono liberi per qualsiasi cifra, con la speranza che le società piacentine, come già dimostrato in molti modi, siano anche in questo caso solidali con le due società danneggiate.
Il numero del conto corrente è: 6221/57 con causale FIGC-CONI per le società alluvionate B.F. e Travese Coordinate IBAN: IT 56 V 05156 65230 CC0440006221
Il Consiglio Direttivo ha anche disposto la creazione di un fondo alimentato per € 20,00 da ciascuna società affiliata, significando che l’importo sarà automaticamente addebitato sul rispettivo conto/cauzione esistente presso il Crer, salvo che le singole società dichiarino di non aderire all’iniziativa.

Ovviamente non si muove solo il calcio. Anche la Yama Arashi si è attivata e grazie all’interessamento personale del maestro Gianfranco Rizzi la scorsa domenica un gruppo di associati ha aiutato materialmente a pulire il territorio piacentino così duramente colpiti. Non è finita, perché la stessa società ha attivato una raccolta fondi nelle sedi di via Galluzzi e via Emmanueli a Piacenza, posizionando due urne che rimarranno esposte fino al 31 ottobre.
Inoltre domenica 27 settembre è stato organizzato uno stage benefico di kickboxing, tre ore di allenamento riservate alle specialità di pointfight, kick-light e ring-sport riservato a tecnici e atleti, in cui gli istruttori (tutti di livello nazionale) si metteranno a disposizione gratis, così come gratuitamente metterà a disposizione i propri locali la Yama Arashi. Il costo dello stage è di 20 euro e gli organizzatori fanno sapere che si tratta di un'iniziativa aperta a tutti, dai più bravi a chi ha iniziato da poco a preticare questo sport. Per informazioni è possibile scrivere a infoyama@yama-arashi.org o telefonare allo 0523618468.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

  • Lega Pro - Tra contrari e favorevoli la Serie C probabilmente troverà la sintesi in playoff e playout ridotti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento