Sabato, 16 Ottobre 2021
Football americano

Piacenza capitale del football americano: al Garilli la finale di Prima Divisione e la semifinale del campionato europeo fra Italia e Francia

Il 17 luglio in calendario l'edizione numero 40 dell'Italian Bowl, sabato 7 agosto il confronto internazionale con i transalpini

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini: “E’ un onore e un orgoglio per l’Emilia-Romagna ospitare gli appuntamenti decisivi della stagione e la nostra Squadra Nazionale di Football Americano, uno sport che in Emilia-Romagna ha sempre avuto un seguito importante con squadre storiche e gloriose. Si arricchisce, dunque, ancora di più il calendario di eventi sportivi di rilievo nazionale e internazionale nella nostra Regione: in pochi mesi, e nonostante l’emergenza Covid, abbiamo ospitato, solo per citare alcuni esempi, il doppio appuntamento con la MotoGp a Misano, il ritorno della Formula 1 a Imola (bissato nel 2021), le 4 tappe del Giro d’Italia, le finali di Supercoppa e Coppa Italia di calcio. L’Emilia-Romagna è innamorata dello sport, di qualsiasi sport: lo consideriamo uno straordinario motore di promozione territoriale e di coesione sociale, un messaggio positivo di valori importanti e di corretti e sani stili di vita. Dunque, continueremo su questa strada”.

"La possibilità di ospitare grandi eventi sportivi sul nostro territorio - gli fa eco Patrizia Barbieri, Sindaco di Piacenza - che così pesantemente ha sofferto in questi mesi l'emergenza sanitaria, non è solo un motivo di orgoglio e di soddisfazione, ma anche un messaggio di speranza nella ripartenza e una vetrina importante per la nostra Provincia. Ringrazio, quindi, la Federazione Italiana di American Football e il suo Presidente per la proposta che, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, abbiamo voluto cogliere offrendo il nostro prestigioso Stadio Leonardo Garilli come degno palcoscenico di due eventi di assoluta importanza".

Stefano Cavalli, Assessore allo Sport del Comune di Piacenza, così ha commentato: "Il football americano ha nella nostra Provincia una lunga e gloriosa tradizione, a partire dall'esperienza della Polisportiva Sambri, poi Pantere Rosa, che nel 1975 furono i pionieri italiani di questo sport. Ospitare due appuntamenti così prestigiosi della FIDAF è sicuramente un motivo di grande soddisfazione per tutto il nostro territorio che, dopo la vetrina del Giro d'Italia, avrà un'altra occasione per mettere in mostra la sua ospitalità e le sue eccellenze". 

L'edizione nr. 40 dell'Italian Bowl si giocherà sabato 17 luglio, alle ore 21.00 e sarà preceduto, venerdì 16, sempre alle 21.00 dal Silver Bowl, ovvero la finale del Campionato Italiano di Seconda Divisione. L’atto finale del CIF9 – Trofeo Paolo Crosti, invece, quest’anno si svolgerà a Cecina il 24 luglio. La decisione di suddividere gli eventi è stata dettata sia dalla necessità di evitare gli assembramenti che dalla precisa volontà di dare il giusto risalto a tutte e tre le finali, con la scelta della bellissima località toscana, a fine luglio, per incentivare il pubblico a godere, oltre che dello spettacolo sportivo, anche delle bellezze di un territorio che fa del turismo il proprio fiore all’occhiello. 

Per finire, Italia.Francia, partita di semifinale del Campionato Europeo tackle di Gruppo A, si giocherà sabato 7 agosto, sempre allo Stadio Garilli di Piacenza, con kick off alle ore 21:00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza capitale del football americano: al Garilli la finale di Prima Divisione e la semifinale del campionato europeo fra Italia e Francia

SportPiacenza è in caricamento