Questo sito contribuisce all'audience di

Football: Wolverines Piacenza, buona la seconda

Wolverines Piacenza, determinati e vincenti, hanno colto il primo successo ai danni della formazione dei Gorillas Varese: decisione ed orgoglio hanno accompagnato i piacentini per tutta la partita, ed hanno permesso di raccogliere i primi 2 punti...

Football: Wolverines Piacenza, buona la seconda - 1
Wolverines Piacenza, determinati e vincenti, hanno colto il primo successo ai danni della formazione dei Gorillas Varese: decisione ed orgoglio hanno accompagnato i piacentini per tutta la partita, ed hanno permesso di raccogliere i primi 2 punti contro i varesini, ostica formazione che ha sempre contrastato le azioni dei piacentini, facendo emergere le proprie ottime caratteristiche tecniche. Piacenza in gran forma, con quel “quid” in più che era mancato fino ad ora nei momenti decisivi. La offense ha prodotto giochi di corsa e lanci, con un guadagno totale finale di 176 yards , lo special team non ha voluto essere da meno realizzando un touchdown di grande spettacolarità, la defense ha innalzato in una parte del match, giocato peraltro a livelli altissimi, una insormontabile “linea Maginot”, impedendo agli ospiti di varcare la linea di touchdown , quando la palla era posizionata a una yard dalla stessa linea con 4 tentativi a disposizione degli avversari per segnare.

L’incontro è stato sempre in equilibrio, con le rispettive difese a dettare i tempi degli interventi delle offense avversarie: il risultato si sblocca solamente nel secondo quarto, quando i Gorillas passavano in vantaggio con una breve corsa , touchdown peraltro non trasformato, per il momentaneo vantaggio ospite di 6 a 0.

I Wolverines rispondevano immediatamente costringendo i biancorossi avversari a rinchiudersi nelle proprie 20 yards, dalle quali uscivano con un punt (calcio d’allontanamento): lo special team piacentino dava il meglio di sé stesso, con Heida che dopo aver raccolto il pallone a circa metà campo, sfruttando la protezione dei blocchi dei suoi compagni, riportava la palla direttamente nella endzone avversaria, esibendosi in uno slalom tra gli avversari degno di nota. La trasformazione del touchdown era sbagliata, ed il risultato rimaneva di 6 a 6.

Vantaggio territoriale dei Gorillas nel terzo quarto, che non veniva concretizzato con altre segnature, grazie soprattutto alla prova di una difesa piacentina superiore. Nel quarto periodo, i Wolverines riproponevano il gioco basato sulle corse, macinando yard su yard, violando per la seconda volta la endzone avversaria per merito di Bontempi, che correva per 3 yards in touchdown, portando il punteggio sul 12 a 6 finale.

Entusiasmo legittimo da parte dei Wolverines alla fine dell’incontro per il conseguimento della prima vittoria, consci che il match sostenuto è stata la dimostrazione che il lavoro svolto fino ad oggi ha pagato. Accantonati immediatamente i festeggiamenti si pensa al prossimo appuntamento del 23 marzo, ad Arona contro i locali 65ers: per i piacentini una ulteriore prova da sostenere contro una formazione che ha perso le prime due partite e che vorrà rovesciare la tendenza negativa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi rumors sulla ripartenza del calcio giovanile: si punta al 20 settembre

  • Raduno per la Spes Borgotrebbia che guarda in alto. Il tecnico Leccacorvi: «Obiettivo play off». VIDEO

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Dilettanti - Il Carpaneto ha presentato le pratiche per partecipare al campionato di Eccellenza

  • Dilettanti - Carpaneto: dopo il «no» alla Serie D potrebbe arrivare anche la rinuncia all'Eccellenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento