Questo sito contribuisce all'audience di

Football Americano - Sabato al "Savoia" i Wolverines affrontano i Mastifs Canavese

Ritornano in campo al Gigi Savoia delle Novate i Wolverines Piacenza, dopo la battuta d'arresto subita nella prima giornata del Campionato Nazionale di Football Americano Terza Divisione

Ritornano in campo i Wolverines Piacenza, dopo la battuta d’arresto subita nella prima giornata del Campionato Nazionale  di Football Americano Terza Divisione.
I piacentini, usciti sconfitti nello scontro casalingo con i Rams Milano, sono ora chiamati al riscatto immediato affrontando la formazione dei Mastifs Canavese: fino ad ora la squadra di Ivrea era stata affrontata negli anni passati solo in incontri di pre-season, quando entrambe le formazioni dovevano rodare ancora alla perfezione i propri schemi.
Gli eporediensi fanno il loro esordio in campionato proprio a Piacenza ,  dove i  Wolverines , davanti al proprio pubblico, devono immediatamente dare segnali di vita. La formazione locale è attesa ad una partita convincente sotto ogni punto di vista, tecnico e caratteriale.
La sconfitta patita ad opera dei Rams è stata analizzata,  il coaching staff ha lavorato immediatamente per  apportare le correzioni agli errori che si erano evidenziati durante l’incontro, i piacentini  attendono ora i prossimi avversari con la consapevolezza di essere già ad un bivio importante per il proseguimento della stagione. I Wolverines hanno avuto circa un mese di tempo per risolvere i problemi di applicazione degli schemi di attacco e difesa, ora  dovranno essere bravi a sfruttare le occasioni favorevoli che capiteranno durante l’incontro, pur non essendo a conoscenza dell’avversario e della loro formazione. Si va ad un appuntamento al buio, ma non è detto che dall’altra parte ci sia una facile preda, anzi: nel football americano non esistono mai partite facili, non esiste playbook superiore a quello dell’avversario, ma caratteristiche quali orgoglio, determinazione e carattere possono aiutare il team e indirizzare favorevolmente l’incontro.  Ai giocatori piacentini viene chiesto dal coaching staff e dalla società  di garantire, oltre alla corretta applicazione degli schemi, di mettere sul piatto della bilancia quelle caratteristiche predominanti innate del team, ovvero volontà, temperamento e personalità
L’incontro si disputerà sul campo sportivo “Gigi Savoia” in via della Novate, ma contrariamente al solito, sarà anticipato a sabato 18 con kickoff alle ore 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento