Questo sito contribuisce all'audience di

Campionato Italiano Assoluto Pony: vince Bianca Ciocca del Circolo Ippico il Boardo di Castel San Giovanni

I Campionati Italiani Giovanili di Arezzo hanno visto come protagonista l'atleta piacentina

Nella bellissima cornice dell’Arezzo Equestrian Center si sono svolti nel fine settimana del 7/9 settembre i Campionati Italiani Giovanili, che hanno visto come protagonista l'atleta piacentina Bianca Ciocca, allieva di Claudia Esposito, istruttrice nel Centro Ippico Il Boardo, di Castel san Giovanni .

Bianca e il suo Saphir de Cormeilles, reduci dalla convocazione in Nazionale per rappresentare l'Italia nelle varie tappe della Nation Cup Pony e nei Campionati Europei recentemente svoltisi in Inghilterra, hanno affrontato con specifica preparazione e grande determinazione il più importante impegno nazionale, riuscendo a salire sul gradino più alto del podio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Straordinaria la prova del binomnio nell'ultima giornata di gara del Campionato, dove hanno portato a termine le ultime decisive due manches con sole 4 penalità, che gli hanno permesso di vincere con notevole distacco dal secondo classificato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento