menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di gruppo per i premiati a Palazzo Galli

Foto di gruppo per i premiati a Palazzo Galli

Le eccellenze dello sport piacentino premiate dal Coni

Passato, presente e futuro dello sport piacentino tutto raccolto a Palazzo Galli per la consegna dei riconoscimenti da parte del Coni. Di fronte agli studenti di Respighi, San Benedetto, Gioia e Colombini questa mattina sono state assegnate le...

Passato, presente e futuro dello sport piacentino tutto raccolto a Palazzo Galli per la consegna dei riconoscimenti da parte del Coni. Di fronte agli studenti di Respighi, San Benedetto, Gioia e Colombini questa mattina sono state assegnate le onorificenze definite dal Comitato Olimpico nazionale: Stelle al merito sportivo per i dirigenti, Palma al merito tecnico per gli allenatori e Medaglie al valore per gli atleti, tutti premi riservati a chi si è distinto nel dare lustro allo sport italiano.

Nel Salone dei Depositanti di Palazzo Galli dopo i saluti di Robert Gionelli, delegato provinciale del Coni, e del padrone di casa Gianfranco Pozzi, responsabile direzione mercati della Banca di Piacenza, hanno preso la parola i dirigenti Loris Burgio, Luigi Carini, Franco Paratici e lo stesso Gionelli. Tutti hanno chiarito l’importanza del ruolo del dirigente illustrando ai ragazzi l’esperienza accumulata nel corso degli anni. Una testimonianza appassionata di decenni di attività e lavoro svolto sempre in maniera disinteressata per permettere la crescita dello sport di casa nostra.
Al termine, dopo i saluti dell’assessore provinciale Maurizio Parma, via alle premiazioni sotto la regia di Matteo Marchetti, redattore di Sportpiacenza.

Le Stelle d’argento al merito sportivo sono andate a Franco Paratici e Loris Antonio Burgio. Le stelle di bronzo al merito sportivo a Luigi Carini e alla Libertas Calendasco, intervenuta a ritirare il premio con la presidentessa Mariella Nova, lo storico fondatore Andrea Fagioli e Barbara Lucchini.
Palma al merito tecnico per Giacomo Borgonovi (motonautica) e Franco Valisa (canottaggio).

Medaglie d’oro al valore atletico a Giorgia Bronzini (ciclismo, ritirata dal suo primo allenatore Guglielmo Spingardi), Alex Carella (motonautica), Salvatore Chiuri (motonautica) e Marco Aurelio Fontana (ciclismo).

Medaglia d’argento al valore atletico a Claudio Fanzini (motonautica).
Medaglie di bronzo al valore atletico a Angelo De Pascalis (pesca sportiva e attività subacquee), Massimiliano De Pascalis (pesca sportiva e attività subacquee), Pablo José Leone (baseball), Gianmario Lombardi (pesca sportiva e attività subacquee), Andrea Lovotti (rugby), Lino Maschi (football americano) e Igor Vallisa (motonautica).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento