menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Giornata Nazionale dello Sport fa il pieno di consensi. FOTOGALLERY

Il panorama piacentino si presenta sul Pubblico Passeggio e ottiene eccellenti risultati. Tanti giovani a provare le varie discipline

Sole, sport e divertimento. Ci sono tutti gli ingredienti per un successo e infatti la Giornata dello sport organizzata dal Coni ancora una volta coglie nel segno: quattro ore in cui il Pubblico Passeggio si trasforma in un concentrato di discipline, con tanti ragazzi a conoscere e a provare calcio, basket, pattinaggio, judo, tiro a segno, arti marziali, canottaggio, tennis, paddle, atletica, pugilato, rugby, scherma e tennistavolo.

Traguardo raggiunto dunque. «Da anni sappiamo che il nostro obiettivo principale è lavorare sulla promozione» aveva spiegato nel momento della presentazione Robert Gionelli, delegato provinciale piacentino del Coni. E iniziative come la Giornata dello sport vanno proprio in quella direzione: mostrare a tutti discipline a volte poco conosciute e permettere di toccarle con mano, capirne la bellezza e magari appassionarsi. Lo sport scende in strada e lo fa nel modo più informale possibile, presentandosi direttamente a tanti giovani che nei pochi metri del Pubblico Passeggio, da piazzale Genova fino a via Alberici, hanno a disposizione una sintesi del panorama sportivo offerto a Piacenza. Il tutto sotto la guida di istruttori qualificati, a disposizione per illustrare in pochi minuti la singola disciplina nella massima sicurezza. Una ricetta vincente che funziona ormai da anni e che ha bisogno solamente del bel tempo per funzionare. Sul Facsal c’era anche quello, per un pomeriggio che ha avvicinato tanti giovani allo sport.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento