rotate-mobile
Coni

Gionelli presenta il Coni Point Piacenza: le novità

Il Delegato Provinciale del Coni, Robert Gionelli, questa mattina ha accolto i giornalisti nella sede del Coni in via Calciati a Piacenza, per presentare il nuovo punto di partenza. Già perché da oggi è nato ufficialmente il Coni Point Piacenza...

Il Delegato Provinciale del Coni, Robert Gionelli, questa mattina ha accolto i giornalisti nella sede del Coni in via Calciati a Piacenza, per presentare il nuovo punto di partenza. Già perché da oggi è nato ufficialmente il Coni Point Piacenza, ovvero una riproposizione, per tanti aspetti, di quel che era il vecchio Comitato Provinciale. «Un po' più snello e un po' più leggero, mentre dal punto di vista operativo è sicuramente molto simile al Comitato Provinciale che gli sportivi hanno sempre conosciuto» ha sottolineato Gionelli.

Il Coni di Piacenza non ha più un bilancio da gestire a livello locale, ma dal punto di vista economico e finanziario dipende dal Comitato Regionale che dovrà decidere quindi se finanziare oppure no i progetti sportivi e di promozione. Una struttura insomma che sta nascendo in contemporanea con tutte le città dello Stivale e che da noi hanno deciso di configurare come Coni Point.

Andiamo a conoscere meglio chi si sarà dunque ai vertici: «Stefano Teragni, Marco Bergonzi e Giovanni Cerioni saranno i miei fiduciari insieme al coordinatore tecnico Tiziano Barboni che è il nostro braccio operativo sopratutto con il mondo della scuola» ha annunciato con soddisfazione Gionelli. Tra le novità annunciate anche l'apertura di uno sportello di consulenza fiscale per le società sportive, si continuerà ad organizzare corsi di formazione per il mondo dello sport e quindi, come ha detto Gionelli, una struttura più leggera che da oggi garantisce l'operatività a livello provinciale come, dal resto, è stato fino a un anno fa.
Christian Basini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gionelli presenta il Coni Point Piacenza: le novità

SportPiacenza è in caricamento