Questo sito contribuisce all'audience di

Coni - Premiate le eccellenze sportive della città al Gran Galà dello sport piacentino. VIDEO e FOTO

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una scelta dovuta quella del Coni, che ha premiato Angelo De Pascalis quale atleta piacentino dell’anno. Vincitore nel 2017 del titolo mondiale individuale di pesca sportiva specialità feeder, al quale ha poi aggiunto anche il titolo tricolore a squadre, è stata la sua stella a brillare nella Sala dei Depositanti della Banca di Piacenza, dove sono stati protagonisti atleti, tecnici, dirigenti e società che hanno dato lustro allo sport piacentino.

Dopo che Robert Gionelli, Delegato provinciale Coni, ha parlato di conferma «della vitalità di tutto lo sport piacentino, che è in continua crescita», si sono succedute una via l’altra le premiazioni sotto la direzione del giornalista Marcello Pollastri.

Tra i momenti più intensi della serata, l’applauso spontaneo del pubblico quando il sindaco Patrizia Barbieri ha ricordato Carlo Mazzoni, che lo sport nella nostra città ha sia praticato sia amministrato, e le parole della campionessa di pugilato Roberta Bonatti, che ha dedicato il premio a tutte le donne vittime di violenza proprio nel giorno della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. Parole di ringraziamento poi da parte di Stefano Teragni, premiato per il lavoro svolto a favore del nostro sport, rivolte a Roberto Gentilotti, seduto in platea e suo «riferimento negli anni» nello svolgere il lavoro da dirigente.  

Guarda qui il video

L'ELENCO DEI PREMIATI

PREMI CONI POINT PIACENZA

PREMIO LEONARDO GARILLI (settore giovanile): Gotico Garibaldina

PREMIO EDGARDO FRANZANTI (dirigente sportivo): Stefano Teragni

PREMIO BRUNO POLIDORO (tecnico dell’anno): Stella Giarola (pattinaggio Lepis)

PREMIO PINO DORDONI (fairplay-solidarietà): Luigi Fiori (prep. atletico e sport disabili)

PREMIO FRANCO BARGAZZI (atleta): Angelo De Pascalis (camp. mond. pesca sportiva)

PREMIO DIRETTORE DI GARA (arbitro): Maurizio Biggi (arbitro basket Serie A)

PREMIO PROSPERO CRAVEDI (foto-cineoperatore per lo sport): Piero Villa

PREMIO GAETANO CRAVEDI (giornalista sportivo): Paolo Cagnani

PIACENZA PREMIA LO SPORT

Giacomo Carini Camp. italiano nuoto 200 farfalla - mondiali in vasca lunga

Patrizia Dorsi campionessa italiana di duathlon Cat. M1

Mattia Crotti campione italiano tennistavolo a squadre

Roberta BonattI argento Europei di pugilato - Camp. italiana universitari

Tania Molinari campionessa italiana di acquathlon e vincitrice della Coppa Italia di triathlon

Canottieri Ongina promossa in A2 di pallavolo maschile

Andrea Dallavalle Campione italiano salto triplo Under 20 - argento Europei Juniores

Alessandro Cremona Campione mondiale di motonautica classe O/350

Claudio Fanzini Campione mondiale e italiano di motonautica classe O/250

Angelo De Pascalis Campione mondiale di pesca sportive fedeer e Italiano a squadre

Massimiliano De Pascalis Campione italiano pesca sportiva fedeer a squadre

Giulia Cavalli Campionessa italiana tennistavolo doppio femminile Seconda categoria

A.T. Borgotrebbia Campione italiano a squadre tennis Ladies 45 (Flora Perfetti, Simona Isidori, Lidia Bortolotti)

Giuseppe Rossi Campione Europeo motonautica F. 500

Giorgia Bronzini azzurra ai Mondiali di ciclismo su strada - argento agli Europei di ciclismo

Marco Aurelio Fontana azzurro Europei ciclismo mountanbike

Andrea Lovotti azzurro di rugby

Alberto Dosi azzurro agli Europei di scacchi

Federico Gatti Campione italiano equitazione Master Iberico categoria Malaga

Gianmarco Savi medaglia di bronzo ai Mondiali di pattinaggio freestyle e argento agli Europei

Riccardo Poggi Campione Italiano quad Cat. FA1

Noemi Fasolino azzurra pattinaggio artistico

Andrea Castellana campione italiano enduro Under 23 cl. E3

Team Osellini campione italiano enduro a squadre Under 23

Nicolo’ Bruschi campione italiano enduro classe E2

Davide Colla Campione europeo kickboxing specialità Point Fight, azzurro ai Mondiali

Maurizio Daverio Campione italiano OD27 e F1 1/4 di motonautica radiocomandata

BENEMERENZE CONI NAZIONALE (anno 2016)

Stella oro al merito sportivo: Antonio Galli (presidente provincial della Federbasket)

Stella d’argento: ASD Pallavolo Fiorenzuola

Stella d’argento ASD Atletica Piacenza

Stella di bronzo: Stefano Bettini (Consigliere nazionale Federazione Triathlon)

Stella di bronzo Felix Pattinaggio Fiorenzuola

Palma di bronzo al merito tecnico: Ennio Buttò (Atletica)

Medaglia d’oro al valore atletico: Giuseppe Rossi (campione mondiale motonautica)

Medaglia d’argento al valore atletico.: Davide Colla (campione europeo kickboxing)

Medaglia di bronzo al valore atletico: Giacomo Carini (campione italiano nuoto)

Medaglia di bronzo al valore atletico: Roberta Bonatti (campionessa italiana pugilato)

Potrebbe Interessarti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento