Questo sito contribuisce all'audience di

Bocce - Premoli e Astrobi campioni provinciali paralimpici

Al termine di un’intensa stagione sportiva, si sono svolte al bocciodromo Old Facsal di via IV Novembre le gare che hanno assegnato i titoli di campione provinciale paralimpico di bocce. L’evento, organizzato dalla Federbocce provinciale e dal...

I vincitori Marco Premoli e Giulio Astrobi
Al termine di un’intensa stagione sportiva, si sono svolte al bocciodromo Old Facsal di via IV Novembre le gare che hanno assegnato i titoli di campione provinciale paralimpico di bocce. L’evento, organizzato dalla Federbocce provinciale e dal Comitato Paralimpico provinciale in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano, si è svolto dopo le quattro prove andate in scena durante l’anno a cui hanno partecipato complessivamente venti atleti diversamente abili in rappresentanza di tre diverse società: Assofa, Asp Città di Piacenza e Csr Gruppo Appartamento di Castelsangiovanni.

Al termine delle gare la classifica finale ha premiato Marco Premoli e Giulio Astrobi, entrambi portacolori del Csr Gruppo Appartamento, che hanno così conquistato il titolo di campione provinciale grazie ai diciotto punti collezionati nelle varie prove. Secondo gradino del podio, e platonico titolo di vicecampione provinciale, per Emanuele Dispinzeri distanziato di due lunghezze dalla coppia di testa.
Arbitri delle gare sono stati Luigi Ratti, Francesco Indovino, Sergio Perdoni, Everardo Gruppi ed il presidente provinciale della Federbocce, Remo Beccari, che ha anche curato l’aspetto tecnico dell’evento con il coordinamento ed il supporto organizzativo del delegato provinciale del Cip, Franco Paratici, e del presidente del Csi, Piergiorgio Visentin.

«Un’iniziativa – hanno commentato Paratici e Beccari – che ha riscosso grande interesse e partecipazione nell’ottica di una sempre crescente integrazione degli atleti diversamente abili nel mondo sportivo. Il fatto che tante Federazioni sportive stiano diventando paralimpiche favorirà una maggiore partecipazione sportiva di questi straordinari atleti che, proprio grazie allo sport, possono vivere momenti di grande soddisfazione e di gioia».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi rumors sulla ripartenza del calcio giovanile: si punta al 20 settembre

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Calciomercato Dilettanti - Colpaccio della Bobbiese che ingaggia Jonathan Aspas

  • Dilettanti - Il Carpaneto ha presentato le pratiche per partecipare al campionato di Eccellenza

  • Pighi: «Da presidente si vivono emozioni forti. Daremo grande importanza anche al settore giovanile»

  • Raduno al "Sandro Pietra" per il nuovo San Nicolò Calendasco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento