Questo sito contribuisce all'audience di

Week end intensissimo per i ciclisti piacentini: la Costantini seconda a Città di Castello

Terzo posto per la Tonetti fra le Juniores e per la Dalla Pietà fra le Esordienti. In campo maschile, Piras sfiora il podio a Castelfidardo

Mia Costantini (a sinistra) sul podio

Fine settimana intensissimo per i ciclisti delle squadre piacentine impegnati nelle gare in giro per l'Italia. Cronometro femminile a Cerbara di Città di Castello, Juniores maschile a Castelfidardo e Allievi al via nella Bergamasca.

Questi tutti i risultati

Cristina Tonetti (VO2 Team Pink) sul podio a Città di Castello

Un podio e tre piazzamenti. E’ questo il bottino mattutino e pomeridiano del VO2 Team Pink alla rassegna di Cerbara di Città di Castello (Perugia), cronometro che metteva in palio per alcune categorie il titolo tricolore. Era il caso, per esempio, delle Donne Allieve, dove il sodalizio piacentino ha centrato la top ten con il quinto posto della torinese Martina Sanfilippo.

Tris di risultati, invece, nelle Donne Juniores, dove invece non si lottava per il tricolore: sul podio è salita la brianzola Cristina Tonetti, terza e a un soffio dall’argento andato invece a Giulia Giuliani (Team Lady Zuliani), mentre la vittoria è stata conquistata dalla romagnola Carlotta Cipressi (Awc Re Artù General System). Nella top ten, altre due “panterine”: quinta l’ossolana Francesca Barale, sesta l’altra brianzola Emma Redaelli. In serata, la cronometro per Donne Esordienti.

Risultati

Tricolore Donne Allieve: 1° Federica Venturelli (Cicli Fiorin) 7 chilometri e mezzo in 10 minuti 23 secondi 57, media 43,299 chilometri orari, 2° Eleonora Ciabocco (Team Di Federico) a 9 secondi 37, 3° Letizia Medori (Team Di Federico) a 25 secondi 45, 4° Sara Pepoli (Polisportiva Fiumicinese Fa.i.t.) a 29 secondi 77, 5° Martina Sanfilippo (VO2 Team Pink) a 39 secondi 53, 6° Francesca Pellegrini (Valcar-Travel &Service) a 40 secondi 48, 7° Camilla Marzanati (Cicli Fiorin) a 40 secondi 52, 8° Chiara Sacchi (Cesano Maderno) a 44 secondi 49, 9° Elettra Paganelli (Cicli Fiorin) a 47 secondi 37, 10° Alice Brugnera (Young Team Arcade) a 49 secondi 74.

Donne Juniores: 1° Carlotta Cipressi (Awc Re Artù General System) 15 chilometri in 21 minuti 15 secondi 72, media 42,329 chilometri orari, 2° Giulia Giuliani (Team Lady Zuliani) a 15 secondi 98, 3° Cristina Tonetti (VO2 Team Pink) a 16 secondi 21, 4° Alice Palazzi (Awc Re Artù General System) a 20 secondi 84, 5° Francesca Barale (VO2 Team Pink) a 32 secondi 34, 6° Emma Redaelli (VO2 Team Pink) a 34 secondi 60, 7° Matilde Bertolini (Valcar-Travel & Service) a 46 secondi 56, 8° Sara Fiorin (Cicli Fiorin) a 53 secondi 56, 9° Noemi Lucrezia Eremita (Ciclismo Insieme)a 54 secondi 36, 10° Sara Gorini (Awc Re Artù General System) a 57 secondi 15.

A Cerbara Mia Costantini regala il secondo podio al VO2 Team Pink

Si chiude con il secondo podio di giornata l’avventura del VO2 Team Pink alla cronometro multicategoria a Cerbara di Città di Castello. Dopo il podio in mattinata della brianzola Cristina Tonetti (terza) tra le Donne Juniores, in serata il sodalizio piacentino ha conquistato il secondo posto nelle Donne Esordienti secondo anno (anche secondo tempo in assoluto nella categoria) con la romana Mia Costantini, che si è arresa per soli tre decimi scarsi alla vincitrice Anita Baima (Cicli Fiorin). Nella top ten, un’altra “panterina”, la reggiana Linda Ferrari, decima sebbene penalizzata da una caduta.

Risultati

Cronometro Donne Esordienti secondo anno Cerbara: 1° Anita Baima (Cicli Fiorin) 4 chilometri e mezzo in 8 minuti 30 secondi 54, 2° Mia Costantini (VO2 Team Pink) a 0 secondi 29, 3° Marisol Dalla Pietà (Cadeo Carpaneto) a 8 secondi 77, 4° Vittoria Pirro (Ossanesga) a 9 secondi 25, 5° Letizia Tasciotti (Ciclistica San Miniato-Santa Croce) a 11 secondi 35, 6° Sara Albanesi (Pedale Rossoblù) a 17 secondi 82, 7° Sara Tarallo (Team Bike Terenzi) a 35 secondi 90, 8° Nelia Kabetaj (Gs Borgonuovo) a 39 secondi 11, 9° Francesca Sorgi (Cicli Fiorin) a 41 secondi 35, 10° Linda Ferrari (VO2 Team Pink) a 43 secondi 84.

Marisol Dalla Pietà (Cadeo Carpaneto) sul podio alla cronometro di Cerbara

Chiusura di giornata con podio per il Cadeo Carpaneto a Cerbara di Città di Castello (Perugia), dove in serata il sodalizio piacentino è salito sul podio nelle Donne Esordienti (secondo anno) con l’alessandrina Marisol Dalla Pietà, terza nella cronometro vinta da Anita Baima (Cicli Fiorin). Inoltre, per le ragazze del ds Gianluca Bergamaschi anche il nono posto della bresciana Asia Zanardini nelle Donne Esordienti primo anno.

Risultati

Cronometro Donne Esordienti primo anno Cerbara: 1° Camilla Bezzone (Cicli Fiorin) 4 chilometri e mezzo in 8 minuti 33 secondi 14, media 31,570 chilometri orari, 2° Romina Evelin Di Sciuva (Cicli Fiorin) a 0 secondi 33, 3° Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese) a 3 secondi 91, 4° Melissa Nesti (Ciclistica San Miniato-Santa Croce) a 18 secondi 92, 5° Vittoria Cappellini (San Miniato Ciclismo) a 26 secondi 67, 6° Dalia Buzzi (Ju Green Gorla Minore) a 29 secondi 91, 7° Alena Andrenacci (Awc Re Artù General System) a 40 secondi, 8° Emma Franceschini (San Miniato Ciclismo) a 47 secondi 13, 9° Asia Zanardini (Cadeo Carpaneto) a 50 secondi 40, 10° Valentina Maltempi (Bicifestival) a 52 secondi 56.

Cronometro Donne Esordienti secondo anno Cerbara: 1° Anita Baima (Cicli Fiorin) 4 chilometri e mezzo in 8 minuti 30 secondi 54, 2° Mia Costantini (VO2 Team Pink) a 0 secondi 29, 3° Marisol Dalla Pietà (Cadeo Carpaneto) a 8 secondi 77, 4° Vittoria Pirro (Ossanesga) a 9 secondi 25, 5° Letizia Tasciotti (Ciclistica San Miniato-Santa Croce) a 11 secondi 35, 6° Sara Albanesi (Pedale Rossoblù) a 17 secondi 82, 7° Sara Tarallo (Team Bike Terenzi) a 35 secondi 90, 8° Nelia Kabetaj (Gs Borgonuovo) a 39 secondi 11, 9° Francesca Sorgi (Cicli Fiorin) a 41 secondi 35, 10° Linda Ferrari (VO2 Team Pink) a 43 secondi 84.

Andrea Piras (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto) sfiora il podio a Castelfidardo

Podio sfiorato per Andrea Piras, Juniores dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto protagonista al sesto Trofeo Garofoli Porte a Castelfidardo (Ancona). Nella corsa marchigiana, il talento brianzolo si è classificato al quarto posto cedendo nel duello tra inseguitori ad Andrea Montoli (Canturino 1902), mentre quello tra i fuggitivi aveva sorriso al ceco Mathias Vacek (Team Giorgi) a scapito del campione europeo Andrii Ponomar (Team Ballerini Due C).

NAZIONALE – Convocazione in azzurro per lo Juniores bresciano Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto), che è stato selezionato per partecipare a un collegiale dal 6 all’8 agosto per poi gareggiare al quarto Trofeo Città di San Martino di Lupari (Padova) il 9 agosto con la maglia azzurra della nazionale di categoria.

Risultati

Juniores Castelfidardo: 1° Mathias Vacek (Team Giorgi) 126 chilometri 300 metri in 3 ore 11 minuti 35 secondi, media 39,555 chilometri orari, 2° Andrii Ponomar (Team Franco Ballerini Due C) a 2 secondi, 3° Andrea Montoli (Canturino 1902) a 8 secondi, 4° Andrea Piras (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto) a 13 secondi, 5° Davide De Pretto (Borgo Molino Rinascita Ormelle) a 39 secondi, 6° Giorgio Cometti (Team Giorgi), 7° Giovanni Gazzola (Campana Imballaggi), 8° Immanuel D’Aniello (Team LVF), 9° Ludovico Crescioli (Casano), 10° Lorenzo Germani (Team Work Service Romagnano).

Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem) settimo nella Gazzaniga-Onore

Top ten centrata per Gabriele Casalini, Allievo brianzolo dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem in evidenza nella gara Gazzaniga-Onore in terra bergamasca. Nella corsa sotto gli occhi del leggendario campione Mario Cipollini, Casalini ha conquistato il settimo posto finale in una gara decisa da una fuga a due che ha premiato Dario Igor Belletta (Busto Garolfo) davanti al piemontese Pietro Mattio (Vigor Cycling Team).

Ordine d’arrivo Gazzaniga-Onore Allievi: 1° Dario Igor Belletta (Busto Garolfo) 76 chilometri e 500 metri in 1 ora 59 minuti 25, media 38,437 chilometri, 2° Pietro Mattio (Vigor Cycling Team), 3° Filippo Borello (Pedale Senaghese Piemonte) a 16 secondi, 4° Marco Dalla Benetta (Mincio-Chiese), 5° Mirko Fontana (Team Giorgi), 6° Andrea Cocca (Feralpi Group), 7° Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem), 8° Nicola Cocca (Feralpi Group), 9° Luca Paletti (Team Ciclistico Paletti), 10° Myles Corey Porcelli (Villongo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

Torna su
SportPiacenza è in caricamento