Questo sito contribuisce all'audience di

Sofia Collinelli chiude ottava la cronometro ai Mondiali Juniores

Buona prova per l'atleta del VO2 Team Pink: quarto posto per l'altra azzurra Camilla Alessio

Sofia Collinelli alla partenza (f. Fci)

Nuova prestazione di alto livello in campo internazionale per Sofia Collinelli, atleta ravennate del sodalizio piacentino VO2 Team Pink che ha iniziato l’avventura iridata in maglia azzurra al Mondiale su strada nello Yorkshire con un bel piazzamento. Stamattina la “panterina” romagnola si è messa in evidenza nella prova a cronometro Donne Juniores ad Harrogate, chiudendo all’ottavo posto, confermandosi così tra le migliori interpreti ai massimi livelli di categoria dopo la sesta posizione nell’analoga prova all’Europeo.

La Collinelli ha tagliato il traguardo dopo i 13 chilometri e 700 metri previsti ricchi di saliscendi e anche di insidie (asfalto bagnato misto ad alcuni tratti che si erano già asciugati e foglie sul percorso), fermando il cronometro sul tempo di 22 minuti 51 secondi 61, alla media di quasi 36 chilometri orari. Per Sofia, una prestazione importante, facendo registrare il miglior tempo sia all’intermedio (10 minuti 26 secondi 88) sia al traguardo rispetto alle atlete precedentemente partite. Nel complesso, il suo riscontro cronometrico totale (considerando tutte le partite) è stato il quarto migliore all’intermedio, mentre nella seconda parte ha avuto il decimo tempo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo divario dalla medaglia d’oro è stato di 35 secondi e 38, medaglia d’oro che è andata alla russa Aigul Gareeva, che è riuscita a mantenere il primato pur con un clamoroso errore di percorso alla curva a destra che immetteva sul rettilineo finale in salita. L’argento, invece, è andato all’olandese Shirin van Anrooij, campionessa europea in carica e distanziata di 3 secondi e 61, mentre a completare il podio c’era la beniamina di casa Elynor Backstedt, arrivata a quasi 11 secondi dalla Gareeva. Ai piedi del podio si è piazzata l’altra azzurra in gara, la veneta Camilla Alessio (Ciclismo Insieme), che ha così bissato il risultato dello scorso Europeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il sequestro del padre, la vita da imprenditore e il progetto Piacenza. Roberto Pighi si racconta: «La pandemia mi ha cambiato»

  • Serie C Playoff 2020 - Risultati primo turno, qualificate e gli accoppiamenti della seconda fase

  • Calciomercato Dilettanti - Riconferme per Agazzanese e Castellana. La Bobbiese fa spesa: ok per bomber Franchi

  • Piacenza - Ecco Vincenzo Manzo: «Lavoriamo con fame e determinazione, i risultati arriveranno»

  • Piacenza - C'è l'accordo su tutto, inizia l'avventura di Vincenzo Manzo sulla panchina dei biancorossi

  • Playoff Serie C 2020 - Il tabellone del secondo turno. Novara già alla fase Nazionale, ok Padova e Catania

Torna su
SportPiacenza è in caricamento