Questo sito contribuisce all'audience di

Un Ferragosto Mondiale per Sofia Collinelli ed Eleonora Camilla Gasparrini

Le portacolori del VO2 Team Pink vincono il titolo iridato nell'Inseguimento a squadre Juniores

Collinelli e Gasparrini festeggiano l'oro monfiale

“La Nuova Zelanda è stata molto forte – racconta Sofia Collinelli – ma noi di più; riconfermarsi è stato grandioso. Personalmente, avevo più esperienza e sono riuscita a gestire al meglio la gara. Tra i successi di questo biennio nella specialità, questo è stato sicuramente il più bello, anche per come è arrivato”.

“E’ stata un’emozione grandissima – le fa eco Eleonora Gasparrini – anche perché è la mia prima maglia iridata. Prima di sapere il risultato finale c’è stato un attimo di incertezza, di ansia, poi è arrivata la vittoria, siamo contentissime. E’ un successo che ripaga tutto il lavoro e gli sforzi dell’intero anno. I miei successi di questa stagione? Se ci avessi pensato da Allieva li avrei visti assolutamente inaspettati. Ora la mia testa è subito proiettata sull’Omnium”.

Venerdì, infatti, la Gasparrini correrà la specialità che l’ha vista laurearsi campionessa europea un mese fa.  Il programma si aprirà alle 10 con la Corsa a punti di qualificazione, mentre la prima prova dell’Omnium, lo Scratch,  sarà intorno alle 11,30. Nel pomeriggio, poco dopo le 15, si svolgerà la seconda prova, la Tempo Race, mentre intorno alle 18 spazio all’Eliminazione, terza prova prima della Corsa a punti finale in agenda intorno alle 19,30.

Risultati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mondiali Inseguimento a squadre Donne Juniores: 1° Italia (Giorgia Catarzi, Camilla Alessio, Eleonora Camilla Gasparrini, Sofia Collinelli) 4000 metri (sedici giri) in 4 minuti 26 secondi 060, 2° Nuova Zelanda (Emily Paterson, Mckenzie Milne, Ally Wollaston, Samantha Donnelly) 4 minuti 26 secondi 067, 3° Gran Bretagna (Elynor Backstedt, Sophie Lewis, Eluned King, Ella Barnwell) 4 minuti 27 secondi 853, 4° Russia (Taisia Churenkova, Anastasiya Kutsenko, Valeria Golayeva, Mariia Miliaeva) 4 minuti 31 secondi 559, 5° Canada, 6° Corea del Sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento