menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mountain bike - Hard Rock in luce a Nalles - 1

Mountain bike - Hard Rock in luce a Nalles - 1

Mountain bike - Hard Rock in luce a Nalles

La squadra dell'Hard Rock-Merida Italia Team, orfana di Martin Loo e Stefano Valdrighi (entrambi out per infortuni) , ha partecipato alla terza tappa degli Internazionali d'Italia, a Nalles. Alessandro Naspi, leader della classifica Juniores dopo...

La squadra dell'Hard Rock-Merida Italia Team, orfana di Martin Loo e Stefano Valdrighi (entrambi out per infortuni) , ha partecipato alla terza tappa degli Internazionali d'Italia, a Nalles.
Alessandro Naspi, leader della classifica Juniores dopo aver dominato a Maser e a Montichiari, ha accusato la pressione e, fin dalle prime fasi di gara, è parso chiaro che la gamba non era la stessa delle scorse domeniche. Ma il marchigiano ha spinto al massimo, senza demordere, ed alla fine ha chiuso 12°.


Nella gara regina uno straordinario Gioele Bertolini ha sfoderato una superlativa prestazione, ed il solo Anton Cooper, già campione del mondo tra gli Juniores, nel corso degli ultimi giri è riuscito a soffiargli la vittoria tra gli Under 23. Secondo di categoria e 15° assoluto, il giovane campione di Talamona ha comunque indossato la maglia di leader della classifica generale Under 23. Il compagno Lorenzo Samparisi è partito bene ed ha condotto oltre metà gara a ridosso dei primi, ma purtroppo un contatto con un avversario in discesa gli ha provocato un problema al disco del freno anteriore che, rimanendo frenato per due giri, gli ha causato un rallentamento e facendogli perdere alcune posizioni (ottavo Under 23 e 28° assoluto). Mattia Setti non ha ripetuto la ottima prestazione della settimana scorsa ma comunque gareggiato al meglio senza perdersi troppo d'animo e spingendo fino alla fine al meglio delle sue possibilità (18° Under 23 e 39° assoluto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento