Questo sito contribuisce all'audience di

Granfondo Scott 2018: vincono Chiesa e Trevisan. Tutte le classifiche e la FOTOGALLERY

In campo femminile successo per Ilaria Lombardo e Alessia Bortoli. Spettacolare l'arrivo in volata della gara sui 100 chilometri

La partenza della Granfondo Scott

Sono Luca Chiesa dello Scott Team Granfondo e Marco Trevisan dell’High Road team i vincitori della Granfondo Scott 2018. Il primo ha conquistato la gara più lunga di 145 chilometri chiudendo in 4.00.21, il secondo si è lasciato tutti alle spalle nella prova sul percorso corto di 100 chilometri con 2.29.11. In campo femminile successo di Ilaria Lombardo del Perini Bike (4.26.11), giunta sotto lo striscione d’arrivo insieme a Giancarlo Perini, indimenticato professionista piacentino degli anni ’80 e ’90, e Alessia Bortoli dello Stemax Team cha ha chiuso in 2.46.53.

Partiti alle 9 da Piacenza Expo, i ciclisti hanno attraversato buona parte della provincia toccando Gossolengo, Gazzola e Bobbiano fino alla Pietra Parcellare. Da qui la Granfondo ha proseguito verso Bobbio per poi rientrare da Pecorara, mentre la prova sulla distanza più breve ha tagliato per Vidiano e Montecanino ripiegando verso la città da Agazzano.

Mille (esattamente 997) gli atleti giunti al traguardo, con Chiesa che si è lasciato alle spalle rispettivamente Carlo Muraro e Riccardo Scarabello. Spettacolare l’arrivo della prova sul Corto, con una volata che ha visto Trevisan avere la meglio di 20 centesimi sul piacentino Daniele Bruschi e di 28 sul fratello Mirko Bruschi, con Fabio Guglielmetti arrivato quarto a meno di un secondo.

Di seguito, in formato .pdf, tutte le classifiche complete

GranfondoScott_Granfondo-2

GranfondoScott_Mediofondo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento