rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Ciclismo

Giro d'Italia - Splendida azione di Jacopo Guarnieri che porta al bis il compagno Arnaud Demare

Il lanceur piacentino della Groupama FDJ ha commesso una sola e piccola sbavatura in una volata perfetta che ha condotto il compagno francese alla seconda vittoria consecutiva

Splendido Jacopo Guarnieri nella sesta tappa del Giro D’Italia con arrivo per ruote veloci a Scalea (Palmi-Scalea, 192 chilometri), il piacentino ha letteralmente trascinato alla vittoria il compagno di squadra Arnaud Demare che ha bissato il successo di mercoledì (Messina), confermando la Maglia Ciclamino e diventando il francese con più vittorie (7) al Giro. Demare (Groupama FDJ) ha bruciato nella volata in Calabria i favoriti Ewan e Cavendish, ma un grande lavoro è stato fatto dal “lanceur” piacentino Jacopo Guarnieri, che ha il compito principale di tirare Demare sulla volata finale. Un lavoro di fino, leggermente sporcato proprio negli ultimi cento metri quando si è scostato rischiando di chiudere lo stesso Demare (una leggera incomprensione «ma quello che conta è il risultato finale» ha detto Jacopo) e che non ha avuto effetti sul risultato finale. Guarnieri si conferma quindi spalla perfetta per il velocista francese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia - Splendida azione di Jacopo Guarnieri che porta al bis il compagno Arnaud Demare

SportPiacenza è in caricamento