Questo sito contribuisce all'audience di

Cicloamatori - Podi prestigiosi per il Pontenure

Doppio podio di prestigio per il Velo Club Pontenure Autoberetta in Austria, più precisamente a St. Johann, località del Tirolo dove è in corso di svolgimento la 46° Radweltpokal, una manifestazione che può considerarsi un vero e proprio...

Cicloamatori - Podi prestigiosi per il Pontenure - 1
Doppio podio di prestigio per il Velo Club Pontenure Autoberetta in Austria, più precisamente a St. Johann, località del Tirolo dove è in corso di svolgimento la 46° Radweltpokal, una manifestazione che può considerarsi un vero e proprio campionato del mondo per cicloamatori.
Nella “Classe C” (atleti di età compresa da 40 a 44 anni, quindi nati tra il 1970 e il 1974) terza piazza per Alessandro Beretta. La corsa ha visto il successo dell’italiano Gianmarco Agostini della Raschiani (112 km in 2h42’46?, alla media di 41,29 km/h), che ha lasciato a 1’53” il quotato belga Koenraad De Bosscher; quindi, staccati di 2’02”, hanno concluso Beretta e Tiziano Benedetti, rispettivamente terzo e quarto.
Nella gara della “Classe D” (concorrenti di età compresa tra i 45 e i 49 anni, dunque nati dal 1965 al 1969), disputata sempre sulla distanza di 112 km, hanno presto preso il largo dieci fuggitivi, che si sono poi contesi il successo in volata: si è così imposto il tedesco Thomas Kapuste (2 ore 43’05? alla media di 41,21 km/h) proprio sull’alfiere pontenurese Carlo Capitelli. Alle spalle dei dieci battistrada, il gruppo degli inseguitori è giunto a 17”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento