Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Zanardi e Affaticati premiate a Salso

Vincere gare in bicicletta è impegnativo, anche quelle più dure e importanti ma per qualcuno talvolta lo diventa anche ricevere riconoscimenti, forse per timidezza, per mancanza di abitudine o perchè non si capacita di ciò che ha realizzato. In...

Nelle foto, Silvia Zanardi e Giulia Affaticati premiate con il “Sombrero d’Oro” a Salsomaggiore
Vincere gare in bicicletta è impegnativo, anche quelle più dure e importanti ma per qualcuno talvolta lo diventa anche ricevere riconoscimenti, forse per timidezza, per mancanza di abitudine o perchè non si capacita di ciò che ha realizzato.
In realtà Giulia Affaticati e Silvia Zanardi, esordiente ed allieva del Vo2 Team Pink e tricolori ai Campionati Italiani Giovanili su pista lo scorso luglio – continuando ad avere un normale timore reverenziale ed una giusta spensieratezza di fronte a titoli del genere – sanno bene cosa hanno conquistato ed un’ulteriore testimonianza ce l’hanno avuta domenica 6 novembre a Salsomaggiore Terme ricevendo presso l’Hotel Principe il “Sombrero d’Oro”, premio giunto alla 41a edizione, organizzato dal Camping Arizona e mirato, oltre che ai professionisti attuali o del passato, anche ai giovani talenti del ciclismo locale che si sono messi più in luce nel panorama nazionale.
Insieme a loro riconoscimenti anche per Michela Maltese (juniores bresciana della Canavesi-Fiorin, medaglia d’oro con l’Italia agli Europei in Portogallo nell’inseguimento a squadre su pista) e Mattia Pinazzi (allievo parmense del Torrile, tricolore nella velocita a squadre su pista), ma la gioia della società piacentina – rappresentata in sala dal presidente Gianluca Andrina, dal team manager Stefano Solari e dal tecnico Vittorio Affaticati – si è moltiplicata nel vedere le proprie ragazze premiate accanto ad un big assoluto come Vittorio Adorni, vincitore del Giro ’65, iridato nel ‘68 e vero protagonista della serata.
Una decina di successi stagionali per Giulia Affaticati, dove spicca appunto il titolo italiano nella corsa a punti sulla pista milanese di Busto Garolfo, che l’anno prossimo passerà allieva sempre con i colori nero-fucsia del Vo2 Team Pink, pronta ad una nuova sfida: “Sarà sicuramente difficile perché ci sono le più grandi che vanno molto forte ma lavorerò sodo per ottenere buoni risultati e vedremo come andranno le cronometro e le prove in pista col quartetto. È stato davvero emozionante ricevere il premio davanti a tanta gente e soprattutto al cospetto di un grande del passato come Adorni”.
Annata ricchissima di soddisfazioni anche per Silvia Zanardi, grazie addirittura a due tricolori su pista nella velocita a squadre e nella corsa a punti, al titolo regionale su strada, a due vittorie assolute su strada e ad una quindicina di piazzamenti sul podio, a conferma di una regolarità incredibile che le ha consentito passare juniores nel 2017 in una squadra di riferimento come la Vecchia Fontana, dove troverà fra le tante il fenomeno azzurro Letizia Paternoster: “Per me inizierà una nuova vita, in una categoria difficile, la prima internazionale dove in alcune gare potrò anche confrontarmi con le elite. Spero di fare bene fin da subito con qualche piazzamento, mentre per le vittorie sarà più dura e credo arriveranno più avanti, quando sarò al secondo anno. Mi piacerebbe arrivare ad indossare la maglia azzurra anche su pista, dove mi trovo molto bene. Ringrazio chi ci ha voluto premiare stasera e sono felice di aver ricevuto questo riconoscimento, che è anche merito della società. Sono molto contenta naturalmente della stagione appena conclusa e della squadra che mi ha sempre sostenuta, dove ci sono persone molto importanti che hanno reso il 2016 sia divertente che intenso sotto il punto di vista agonistico. Mi dispiace lasciarli”.
Discrete nei festeggiamenti quanto grintose in bici, tanto da strappare una scherzosa battuta al loro presidente Andrina, Giulia Affaticati e Silvia Zanardi sono pronte a ripetere e migliorare l’ultima stagione senza farsi più intimidire dai tanti riconoscimenti che riceveranno.
Simone Carpanini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento