Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Viris Maserati: primo acuto per Mareczko

Puntuale e attesa la prima vittoria stagionale per Jakub Mareczko. Non sbaglia il bresciano e, nella 39sima Coppa città di Melzo per Elite e under 23, regala alla Viris Maserati-Sisal Machpoint il sigillo numero uno del 2014. Grande lavoro di...

Ciclismo - Viris Maserati: primo acuto per Mareczko - 1
Puntuale e attesa la prima vittoria stagionale per Jakub Mareczko. Non sbaglia il bresciano e, nella 39sima Coppa città di Melzo per Elite e under 23, regala alla Viris Maserati-Sisal Machpoint il sigillo numero uno del 2014. Grande lavoro di squadra, con Bocchiola, Locatelli e Mosca protagonisti anche di una fuga nella parte conclusiva della gara. Ed è proprio Bocchiola l'apripista del compagno, che ai 350 metri sfodera una volata lunghissima resistendo bene al ritorno degli avversari e cogliendo con merito il successo. Battuti Consonni e Cornelio.

Ordine d'arrivo (km.144 in 3h 12' media/h 45.000)
1 MARECZKO Jakub Viris Maserati Sisal Matchpoint
2 CONSONNI Simone Team Colpack
3 CORNELIO Alberto Named Ferroli
4 COMAGLIO Cristian Gavardo Tecmor
5 MINALI Riccardo General Store Bottoli
6 TOCCHELLA Alberto Gavardo Tecmor
7 MODESTI Gianluca Pool Cantù Cicli Conti
8 BASCIU Nicolò F. Magni Boltiere Vc Brixia
9 VOICU Andrei Rou - Palazzago Fenice
10 MUFFOLINI Luca Gavardo Tecmor

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento