Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo, si alza il sipario sulla stagione 2017 dell’Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto

Sabato al teatro San Faustino di Sarezzo (Brescia) si è rinnovato l’appuntamento per salutare i protagonisti del 2016 e presentare i volti della nuova annata in sella

Atleti, tecnici, dirigenti, genitori e tante autorità. Un bagno di folla ha bagnato il tradizionale appuntamento di inizio stagione per la presentazione ufficiale dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto, realtà frutto della collaborazione tra la bresciana Aspiratori Otelli e la piacentina Cadeo Carpaneto. Sabato scorso al teatro San Faustino di Sarezzo (Brescia) è andata in scena la serata che – seguendo il sentiero delle scorse edizioni – ha salutato i protagonisti del 2016 ricco di soddisfazioni e ha presentato i volti della nuova annata in sella, che vedrà il sodalizio rappresentare nuovamente un punto di riferimento importante nel panorama giovanile maschile italiano.
Tante le autorità presenti al “battesimo” dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto: oltre ai due presidenti Giancarlo Otelli (Aspiratori Otelli) e Mauro Veneziani (Cadeo Carpaneto), numerosi i rappresentanti del mondo ciclistico e amministrativo che non hanno voluto mancare all’appuntamento. La Federciclismo italiana era rappresentata dal vicepresidente nazionale Michele Gamba, accompagnato dal commissario tecnico della categoria Juniores Rino De Candido, che nel 2016 più volte ha convocato i bresciani Flavio Peli e Michele Gazzoli per le avventure con la maglia azzurra. La Federazione era presente anche ai livelli più periferici con il consigliere regionale Paolo Pioselli e con il presidente provinciale Gianni Pozzani. Sul versante amministrativo, hanno presenziato il vicepresidente della Provincia di Brescia Diego Peli, il presidente della Comunità montana Valtrompia Massimo Ottelli e l’assessore allo Sport del Comune di Sarezzo Ruggero Gervasoni. A dar ulteriormente lustro al vernissage della squadra, anche alcuni assi delle due ruote di oggi e di ieri tra cui l’attuale professionista Nicola Ruffoni (Team Bardiani-Csf) e Michele Dancelli, “pro”  dal 1963 al 1974 con 73 successi.
Folta anche la rappresentanza piacentina del Cadeo Carpaneto, con il presidente Mauro Veneziani accompagnato dai due vice Cesare Naturani e Paolo Amani e dal consigliere Stefano Marenghi. Anche nel 2017 si rinnova il “matrimonio” tra l’Aspiratori Otelli e il Cadeo Carpaneto, con la proficua collaborazione giunta al terzo anno e che vedrà due Allievi e cinque atleti Juniores dar man forte all’organico. Il tutto nell’ambito di una grande famiglia, con tanti sponsor vicini anche personalmente al sodalizio targato Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Cadeo Carpaneto.
Nella pioggia di premiazioni c’è stato spazio anche per i riconoscimenti ai collaboratori della stagione 2016 (Angelo Borroni, Francesco Russo, Giovanni Russo, Graziano Guerino Simone Francolini, Claudio Francolini, Egizia Resinelli ed Ester Bonomi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Queste le rose delle formazioni 2017

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento