Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Prisca Savi campionessa Regionale

Missione compiuta per il Cadeo Carpaneto, che a Luzzara festeggia il titolo regionale emiliano-romagnolo nelle Donne Esordienti. A indossare la maglia giallo-rossa di leader dell'Emilia Romagna è stata Prisca Savi, tredicesima assoluta, terza dei...

Prisca Savi e Sofia Collinelli
Missione compiuta per il Cadeo Carpaneto, che a Luzzara festeggia il titolo regionale emiliano-romagnolo nelle Donne Esordienti. A indossare la maglia giallo-rossa di leader dell'Emilia Romagna è stata Prisca Savi, tredicesima assoluta, terza dei primi anni, ma prima delle atlete della regione. Così, la promessa piacentina ha potuto festeggiare il titolo, arrivato dopo una serie di ottimi risultati nelle scorse settimane. Nella graduatoria dei primi anni, quarto posto per la compagna di squadra Giulia Affaticati, mentre il successo assoluto è andato alla toscana Licia Baldini (Cycling Team San Vincenzo), con la romagnola (e figlia d'arte) Sofia Collinelli (Re Artù Factory Team) seconda e campionessa regionale dei secondi anni. La cronaca della corsa ha visto una fuga a due guidata dalla Baldini e da Emma Cavina (Re Artù Factory Team); per la toscana, la progressione è stata irresistibile, mentre una caduta ha penalizzato la ciclista romagnola, poi assorbita dal gruppo, tirato dal Cadeo Carpaneto per ricucire lo strappo sulla portacolori del primo anno. Successo solitario per la Baldini, dunque, e volata di gruppo importante per assegnare le due maglie regionali.

Ordine d'arrivo Donne Esordienti (partite 62): 1° Licia Baldini (Cycling Team San Vincenzo) 30 chilometri e 550 metri in 51 minuti e 30 secondi, media 35,592 chilometri orari, 2° Sofia Collinelli (Re Artù Factory Team), 3° Giorgia Mosconi (Corpus Club Cesena), 4° Giorgia Catarzi (Aquila Ganzaroli), 5° Asja Piccinini (Fidenza Tre Colli), 6° Giulia Bentivegni (Sidermec Riviera), 7° Lara Scarselli (Ciclistica San Miniato), 8° Sofia Olivetti (Re Artù Factory Team), 9° Sara Magi (Team Npm Chianciano Salute), 10° Elena Lucchinelli (Fidenza Tre Colli)

Classifica Donne Esordienti secondi anni: 1° Licia Baldini (Cycling Team San Vincenzo), 2° Sofia Collinelli (Re Artù Factory Team), 3° Giorgia Mosconi (Corpus Club Cesena), 4° Giorgia Catarzi (Aquila Ganzaroli), 5° Asja Piccinini (Fidenza Tre Colli), 6° Giulia Bentivegni (Sidermec Riviera), 7° Sofia Olivetti (Re Artù Factory Team), 8° Sara Magi (Team Npm Chianciano Salute), 9° Elena Lucchinelli (Fidenza Tre Colli), 10° Marika Leonardi (Fidenza Tre Colli)

Classifica Donne Esordienti primi anni: 1° Lara Scarselli (Ciclistica San Miniato), 2° Milena Del Sarto (Ciclistica San Miniato), 3° Prisca Savi (Cadeo Carpaneto), 4° Giulia Affaticati (Cadeo Carpaneto), 5° Emma Cavina (Re Artù Factory Team), 6° Vanessa Traini (Osimo Stazione), 7° Letizia Brufani (Lu Ciclone), 8° Eleonora Veroni (Cycling Team San Vincenzo), 9° Benedetta Corradi (Torrile), 10° Marianna Del Prete (Pedale Riminese).

Titoli Emilia Romagna:
Prisca Savi (Cadeo Carpaneto): campionessa regionale Donne Esordienti primo anno
Sofia Collinelli (Re Artù Factory Team): campionessa regionale Donne Esordienti secondo anno.

ALLIEVE - Sempre a Luzzara, il Cadeo Carpaneto ha brillato anche nella corsa per Donne Allieve, dove è arrivato un ottimo tris nella top ten: al secondo posto si è piazzata Giulia Aimi, con le compagne di squadra Margarita Pakhomova quarta e Silvia Zanardi ottava. La Aimi e la Pakhomova hanno saputo inserirsi nella fuga decisiva, che poi ha premiato la toscana Leonora Geppi, mentre il podio è stato completato da Jessica Raimondi. Alle spalle delle fuggitive, lo sprint del gruppo con la Zanardi in evidenza.

Grazie ai risultati nelle Donne Esordienti e nelle Allieve, il Cadeo Carpaneto è stato pluripremiato come miglior società.
Ordine d'arrivo Allieve (partite 42, arrivate 25): 1° Leonora Geppi (Ciclistica Cecina) 39 chilometri e 950 metri in 1 ora 3 minuti e 15 secondi, media 37,897 chilometri orari, 2° Giulia Aimi (Cadeo Carpaneto), 3° Jessica Raimondi (Re Artù Factory Team), 4° Margarita Pakhomova (Cadeo Carpaneto), 5° Anastasia Carbonari (Club Corridonia), 6° Valentina Metalli (Sidermerc Riviera), 7° Martina Cozzari (Team Cycling) a 1 minuto e 3 secondi, 8° Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto) a un minuto e 4 secondi, 9° Gemma Sernissi (Seano One), 10° Elena Scarazzatti (Uc Sozzigalli).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento