menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciclismo - La Montanari trionfa a San Miniato - 1

Ciclismo - La Montanari trionfa a San Miniato - 1

Ciclismo - La Montanari trionfa a San Miniato

Nello scorso week end, la vittoria era stata ripetutamente sfiorata con una raffica di secondi posti. A distanza di una settimana, il successo si è nuovamente concretizzato, per il sigillo numero venticinque targato 2014 per il sodalizio...

Nello scorso week end, la vittoria era stata ripetutamente sfiorata con una raffica di secondi posti. A distanza di una settimana, il successo si è nuovamente concretizzato, per il sigillo numero venticinque targato 2014 per il sodalizio piacentino. A regalare l'ennesima gioia al Cadeo Carpaneto è stata Giorgia Montanari, Esordiente del secondo anno che si è imposta a La Catena di San Miniato (Pisa) nel Gp "Bieffe Lavorazione Cuoio". La giovane piacentina ha tagliato il traguardo in solitaria precedendo di due secondi Matilda Simoncini (Sidermec Riviera), mentre il gruppo, arrivato a dieci secondi da Giorgia, è stato regolato da Sofia Collinelli (Pedale Azzurro Rinascita). La squadra piacentina ha piazzato altre due atlete nella top ten assoluta: Silvia Zanardi è giunta quinta (terza del secondo anno), mentre Elena Pisu è arrivata decima, risultando la quarta del secondo anno.
Sempre a San Miniato, nelle Allieve il Cadeo Carpaneto è salito sul podio con Angela Filippini, seconda alle spalle solamente della marchigiana Chantal Mancini, che ha regolato il quartetto di fuga prevalente sul gruppo giunto a quattordici secondi. A completare l'ottima giornata rosa della squadra piacentina, il bel risultato di Lucrezia Francolino, Esordiente in luce a Macherio (Monza e Brianza); in particolare, la promessa lodigiana ha chiuso al quinto posto assoluto nel Trofeo Autorivolta, risultando la seconda delle atlete del primo anno della categoria.
Passando al maschile, a Budrio di Correggio (Reggio Emilia), nella gara organizzata dalla Cycling Nial Nizzoli, la formazione juniores targata Cadeo Carpaneto Nial ha siglato un bis grazie al quarto posto assoluto del velocista bolognese Gregorio Ferri e al titolo provinciale reggiano conquistato da Lorenzo Tarantino.

Scendendo negli Allievi, nella corsa parmense di Bore è forte la presenza piacentina nei primi dieci: sul podio è salito il portacolori del Velo Club Pontenure Raschiani Zeppi Mirco Remondini, terzo, mentre il compagno di squadra Michele Rossi è giunto nono. Doppietta anche per il Cadeo Carpaneto, sesto con Luca Tortellotti e settimo con Gabriel Filippini, in crescita e meritevole di un risultato importante.
Infine, troviamo gli Esordienti, in gara a Cento (Ferrara) per i campionati regionali. Nella corsa per i primi anni, settima piazza per Luca Gennari (Cadeo Carpaneto); nella gara per i secondi anni, ottava piazza per Alessandro Moro (Pedale Castellano).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento