Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - Gli appuntamenti del 25 e 27 aprile

Giornata infrasettimanale “lavorativa” per gli appassionati piacentini delle due ruote, in occasione della festività di venerdì 25 aprile. Passando al prossimo fine settima, tutti gli eventi ciclistici della provincia saranno concentrati nella...

Ciclismo - Gli appuntamenti del 25 e 27 aprile - 1
Giornata infrasettimanale “lavorativa” per gli appassionati piacentini delle due ruote, in occasione della festività di venerdì 25 aprile. Passando al prossimo fine settima, tutti gli eventi ciclistici della provincia saranno concentrati nella giornata di domenica 27 aprile, per un totale di sei appuntamenti; insomma ce n'è per tutti i gusti per gli appassionati della bicicletta. Ecco tutte la manifestazioni nel dettaglio:

PIACENZA – In primo piano, doverosamente, il tradizionale cicloraduno Piacenza, Passo dei Guselli e ritorno, che celebra proprio l’anniversario della Liberazione. Organizzata dal Gruppo sportivo Franco Zeppi sotto l’egida della Federciclismo, il 17° Trofeo Santa Franca sarà valida quale prima prova regionale del Campionato Italiano Fondo e Mediofondo di Cicloturismo. Nel dettaglio, i concorrenti affronteranno il seguente percorso: Piacenza (via Pastore, via Farnesiana), San Giorgio Piacentino, Carpaneto, Rezzano, Rustigazzo, San Michele, Passo dei Guselli (Ristoro), Prato Barbieri, Bettola, Ponte dell’Olio, Podenzano, Gariga, San Bonico, Mucinasso, Piacenza (via Farnesiana, via Pastore, piazzale Santa Franca, per complessivi 95 chilometri. Il ritrovo sarà a partire dalle 6,30 nel piazzale Santa Franca a Piacenza. Partenza libera dalle 7. Iscrizioni e informazioni: Gruppo sportivo Franco Zeppi, via Radini Tedeschi 42, Piacenza, tel. 0523/593435, fax 0523/591768, e-mail: zeppisrl@gmail.com.

LE MOSE DI PIACENZA – La stessa mattina, secondo appuntamento del 15° “Gran Prix Piacenza e i 4 Cantoni”. Come per la prova inaugurale, teatro della manifestazione sarà la zona industriale di Le Mose. Organizzato da Gruppo sportivo Libera Associazione Artigiani sotto l’egida dell’Acsi Ciclismo, il 1° Gran Premio LTP si svolgerà su un circuito chiuso al traffico da ripetere più volte. Il ritrovo è fissato alle 7.30 presso “Internet Caffè”, in via dell’Artigianato 14, a Le Mose, mentre le partenze della varie prove avverranno alle 8.30 (Supergentleman A e B), 9.40 (Gentleman) e 10.50 (Veterani, Seniores e Cadetti-Juniores). Informazioni: sig. Cotti, tel. 0523/335639 (ufficio) e 348/5497066.

PIACENZA – Un altro appuntamento ciclistico particolarmente significativo in occasione del 25 aprile è sicuramente rappresentato dalla terza tappa della “Bicistaffetta Partigiana”, una manifestazione non competitiva aperta a tutti che quest’anno celebra il suo decennale. La pedalata del 25 aprile si svolgerà su un tracciato collinare di 60 km circa che percorrerà strade secondarie (con possibilità di ritorno in auto): Piacenza, Turro, San Giorgio, Carpaneto, Badagnano, Tabiano (con sosta al monumento di “Selva” Comandante Bersani), Prato Ottesola, Madonna del Piano, Strada Parco Provinciale - Rabbini di Monastero. Ritrovo: alle 9.30 in Piazzale Genova a Piacenza. E’ richiesta prenotazione per il ritorno in pulmino (e trasporto bici) e per il pranzo al ristorante “Piè di Monti”, in località I Rabbini Monastero (menù locale  alla carta, circa 15-20 euro) ai seguenti recapiti: mail velolento@gmail.com e tel. 349/7026894 (entro mercoledì 23 aprile). Si consiglia l’uso del casco e ai partecipanti si chiede l’iscrizione all’Associazione Velolento (quota annuale 15 euro, con possibilità di accedere ai locali della ciclofficina di via XX Giugno 2 a Piacenza, usare gli attrezzi per le piccole riparazioni).

PONTENURE – Innanzitutto, appuntamento tradizionale a Pontenure, con la disputa del 42° Trofeo Dante Sivelli per Esordienti, organizzato dal Velo Club Pontenure 1957 – Raschiani - Zeppi sotto l’egida della Federciclismo. Due le gare in programma, che avranno come teatro un circuito cittadino di 2,900 chilometri (viale Togliatti, Via Sivelli, via San Gregorio, Strada Provinciale per San Giorgio, via Garibaldi, viale Leonardo da Vinci, viale Togliatti) da ripetersi più volte a seconda della categoria di appartenenza. I primi a prendere il via, alle 15, saranno gli Esordienti del primo anno, che affronteranno 9 giri, per complessivi 26,100 km. I tesserai del secondo anno partiranno invece alle 15.50 e percorreranno 12 tornate, per 34,800 km totali. Il ritrovo è fissato alle 13, presso il bar “Baracchino”, in via Sivelli a Pontenure. Informazioni: Velo Club Pontenure 1957, via Galileo Galilei 4, 29010 Pontenure (Pc), tel.  331/4599126, fax 0523/511286, e-mail vcpontenure1957@alice.it.

BORGONOVO – Per i cicloturisti è invece in programma il Trofeo Cantina Valtidone, organizzato dall’Asd Valtidone e Valluretta sotto l’egida della Federciclismo. La manifestazione non competitiva si svolgerà sul seguente percorso (km 88, dislivello 953 mt.): Borgonovo (Cantina Valtidone), Castelsangiovanni, Sarmato, Rottofreno, San Nicolò, Gragnanino, Gragnano,Tuna, Rivalta, Gazzola, Agazzano, Casaleggio, bivio per Montecanino, Vidiano (ristoro), Croce, Case Gazzoli, Pianello, bivio per Pradiratto, Strada Provinciale n.33, bivio per Statale n.412, Trevozzo, bivio per Montalbo, Montalbo (ristoro idrico), Vicobarone, Ziano, Moretta, Borgonovo (Cantina Valtidone). Ritrovo dalle 7.30 presso la Cantina Valtidone di via Moretta 58 a Borgonovo. Partenza libera “alla francese” dalle 8 alle 9. Informazioni: Asd Val Tidone Val Luretta, 29015 Castelsangiovanni, tel. 347/9604484 e fax 0523/863495; mail: bicifondo2013@libero.it; velosportborgonovese.blogspot.it.

PERTUSO – Infine, il 27 aprile andrà anche in scena la quarta tappa della BiciStaffetta Partigiana, che ricorda il rastrellamento del 1944 a Pertuso. Il tracciato da affrontare sarà di 70 chilometri circa, su strade collinari secondarie e con qualche salita impegnativa: Piacenza, Albarola (ricordo del partigiano “Mak”), Bettola (rio Farnese), Farini (ricordo del partigiano “Caio”), Ferriere (ricordo del partigiano pietro Inzani), Rompeggio, Pertuso (pranzo). Ritrovo e partenza alle 9, in Piazzale Genova. E’ richiesta prenotazione per il ritorno in pulmino (e trasporto bici) e per il pranzo al ristorante di Pertuso (menù locale alla carta, circa 15-20 euro) ai seguenti recapiti: mail velolento@gmail.com e tel. 349/7026894 (entro mercoledì 23 aprile). Si consiglia l'uso del casco e ai partecipanti si chiede l’iscrizione all’Associazione Velolento (quota annuale 15 euro, con possibilità di accedere ai locali della ciclofficina di via XX Giugno 2 a Piacenza, usare gli attrezzi per le piccole riparazioni).
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento