menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciclismo - Doppia vittoria del Podenzano Tecninox - 1

Ciclismo - Doppia vittoria del Podenzano Tecninox - 1

Ciclismo - Doppia vittoria del Podenzano Tecninox

Martedì 26 agosto 2014, una giornata da incorniciare per il Gruppo Sportivo Podenzano Tecninox, che ha messo a segno due vittorie quasi in contemporanea, una in Toscana e l’altra in Piemonte. Non sorprende certo il successo di Ilia Koshevoy...

Martedì 26 agosto 2014, una giornata da incorniciare per il Gruppo Sportivo Podenzano Tecninox, che ha messo a segno due vittorie quasi in contemporanea, una in Toscana e l’altra in Piemonte.

Non sorprende certo il successo di Ilia Koshevoy (foto), che a Gambassi Terme (Firenze) ha conquistato la sua quinta affermazione stagionale nel 46° Gran premio Chianti Colline d’Elsa. Il bielorusso (stagista tra i prof con la maglia della Lambre) ha preceduto Mirco Maestri (si tratta terzo secondo posto consecutivo per l'atleta della General Store, ex proprio del Podenzano) e Paolo Totò (Velo Club Senigallia).
Sicuramente meno attesa la vittoria di Mattia De Mori, 21 anni compiuti il 30 gennaio, che si è imposto a Castelnuovo Scrivia nel 54° Circuito Serse e Fausto Coppi, terza prova dello Challange Bassa Valle Scrivia e Valcurone. L’alfiere podenzanese è scattato deciso ai 700 metri dall’arrivo anticipando i “treni” della Viris e della Zalf che duellavano per accaparrarsi le migliori posizioni per il rush finale. A 2” Jakub Mareczko della Viris-Maserati si è aggiudicato la piazza d’onore, “bruciando” in volata Luca Pacioni (Team Colpack), Damiano Cima (Team Colpack) e tutti gli altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento