rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Ciclismo

Ciclismo - Bridelli resta in prognosi riservata

Resta ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Tenerife il ciclista piacentino Riccardo Bridelli, precipitato in un burrone durante la prima tappa della Vuelta Tenerife. Le condizioni dello sfortunato...

Resta ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Tenerife il ciclista piacentino Riccardo Bridelli, precipitato in un burrone durante la prima tappa della Vuelta Tenerife. Le condizioni dello sfortunato corridore sembrano in leggero miglioramento, ma i medici sono molto cauti perché la situazione generale rimane comunque seria. Riccardo è cosciente e al suo fianco ci sono i genitori e Alberto Saronni, direttore sportivo del Team Pregnana con cui il diciannovenne corre, che è rimasto vicino a Bridelli fin dal momento dell’incidente senza mai lasciarlo solo. Nelle scorse ore i sanitari hanno provveduto ad effettuare trasfusioni di sangue e adesso stanno valutando le condizioni più adatte per intervenire sulla carotide. Fra i medici (stando a quanto sostiene tuttobiciweb.it) inizia ad intravedersi un leggero ottimismo, ma per il momento nessuno si è ancora ufficialmente sbilanciato, considerato il momento piuttosto serio e le possibili complicanze mediche sempre in agguato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo - Bridelli resta in prognosi riservata

SportPiacenza è in caricamento