rotate-mobile
Ciclismo

A Montichiari buone prestazioni dei nostri portacolori

Per quanto riguarda gli atleti dell’Hard Rock Merida, va segnalato il quinto posto dell’estone Martin Loo (foto) nella gara più importante, quella riservata agli Elite. Gli Under23, viceversa, non si sono distinti in modo particolare, anche se...

Per quanto riguarda gli atleti dell’Hard Rock Merida, va segnalato il quinto posto dell’estone Martin Loo (foto) nella gara più importante, quella riservata agli Elite. Gli Under23, viceversa, non si sono distinti in modo particolare, anche se Stefano Valdrighi è giunto ottavo e Alessandro Repetti ventesimo, mentre Leonardo Di Pierdomenico è stato costretto al ritiro a causa di problemi meccanici. Nella gara Juniores, Alessandro Naspi è stato condizionato dalla rottura di una scarpa in un tratto da percorrere a piedi e non è andato oltre l’undicesimo posto.
Non potevano naturalmente mancare le maglie della Lugagnano Off Road nel suggestivo scenario del Castello Bonoris di Montichiari. Diretti ed accompagnati dal dinamico diessse Ilario Silva, i cicloamatori del team si sono posti in buona evidenza. Negli Elite Sport Vincenzo Mento (che almeno tre volte si è fermato a togliere il fango dal mezzo meccanico) ha concluso al ventunesimo posto. Decisamente buona la prova di Massimo Ghisoni, quinto nei Master 2, con Marco Moroni tredicesimo. Nei Master 4 un'altra quinta piazza l’ha conquistata Carlo Zuccolini, seguito da Paolo Bertoncini (decimo). Nuovo successi, invece per il tricolore Francesco Ferrari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Montichiari buone prestazioni dei nostri portacolori

SportPiacenza è in caricamento