Lunedì, 15 Luglio 2024
Canottaggio

Maria Sole Perugino con l'Italia ai Mondiali in Bulgaria

La piacentina, campionessa in carica, scenderà in acqua a Plovdiv nel 4 di coppia pesi leggeri

Avventura iridata per Maria Sole Perugino, che dal 19 al 23 luglio sarà impegnata a Plovdiv, in Bulgaria, ai Mondiali di canottaggio. La piacentina scenderà in acqua con il 4 di coppa pesi leggeri insieme a Anita Gnassi, Giulia Clerici e Maria Zerboni e proverà a confermarsi ai massimi livelli dopo aver conquistato il titolo iridato nel 2022 e quello Europeo nel 2021. Attualmente la Perugino sta preparando l’appuntamento più importante della stagione nel raduno di Piediluco, iniziato il 26 giugno e che vedrà impegnati tutti gli equipaggi azzurri fino al 16 luglio, da dove poi la comitiva partirà direttamente per la Bulgaria.

In questi giorni sono previsti test per valutare le barche migliori perché ovviamente non si vuole lasciare nulla di intentato e le formazioni azzurre partono tutte con l’obiettivo di ben figurare e possibilmente di salire sul podio. Lo scorso anno la Perugino  conquistò il titolo iridato a Varese insieme a Bianca Saffirio, Alive Ramella e Sara Borghi, ora ci riprova con un equipaggio completamente rinnovato ma con obiettivi sempre ambiziosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Sole Perugino con l'Italia ai Mondiali in Bulgaria
SportPiacenza è in caricamento