menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Canottaggio - Due bronzi per la Vittorino a Torino - 1

Canottaggio - Due bronzi per la Vittorino a Torino - 1

Canottaggio - Due bronzi per la Vittorino a Torino

Doppio impegno agonistico ravvicinato per i canottieri della Vittorino da Feltre che sabato e domenica scorsa si sono cimentati, sulle acque torinesi del Po, nella Classica d’Inverno (gara nazionale) e nell’Internazionale di Fondo, entrambe...

Doppio impegno agonistico ravvicinato per i canottieri della Vittorino da Feltre che sabato e domenica scorsa si sono cimentati, sulle acque torinesi del Po, nella Classica d’Inverno (gara nazionale) e nell’Internazionale di Fondo, entrambe svoltesi sulla distanza dei 6.000 metri. Nella Classica d’Inverno la Vittorino ha schierato al via sei equipaggi. Sesto posto per il doppio senior composto da Federico Fontana e Tommaso Craviotto, settimo posto, sempre tra i senior ma al femminile, per il il misto formato dalla biancorossa Alice Gruppi e da Mascia Marini della Canottieri Arolo mentre nella categoria ragazzi (15-16 anni), diciottesimo posto per Davide Villa e Alberto Tarditi, subito seguiti dall'equipaggio formato da Paolo Groppi e Alessandro Molari.

Nel singolo junior (17-18 anni) dodicesimo posto per Matteo Natalucci seguito immediatamente dopo da Matteo Savino, atleti entrambi al primo anno di categoria. Nella gara di domenica, invece, si sono visti sulle acque torinesi molte barche federali ma i biancorossi hanno comunque ben figurato: i risultati più importanti portano la firma di Matteo Savino e di Matteo Natalucci che nel quattro di coppia junior, in equipaggio misto con Renato Avino e Giulio Sesenna della Canottieri Flora, hanno conquistato la medaglia di bronzo. Stesso brillante risultato anche per la più giovane delle atlete biancorosse schierate al via: Chiara Esposti ha infatti conquistato la medaglia di bronzo nel quattro di coppia allievi C (13 anni) insieme ad altre tre atlete del Gavirate. Federico Fontana, Tommaso Craviotto e Guido Bosi si sono cimentati nel quattro di coppia senior insieme a Stefano Cremonesi della Canottieri Idroscalo Milano giungendo noni. Stessa imbarcazione, ma al femminile, e buon quinto posto finale per l’equipaggio misto formato da Alice Gruppi, Mascia Marini della Canottieri Arolo e dalle sorelle Giulia e Maria Cabassa della Canottieri Padova.


Diciannovesimo posto, infine, per il quattro ragazzi (per tre quarti al primo anno di categoria) composto da Paolo Groppi, Alessandro Molari, Alberto Tarditi e Davide Villa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento