Lunedì, 15 Luglio 2024
Torneo Libertas

Torneo Libertas, non si può più sbagliare: via ai quarti di finale. Al Calamari anche un maxischermo per seguire l'Italia

Dalle 21.30 inizia la fase a eliminazione diretta con i primi due incroci tutti da seguire

BANNER maggioScott offerta 300X900-5Da adesso non si può più sbagliare, perché ogni minimo errore potrebbe rivelarsi fatale. Il Torneo Libertas entra nella fase bollente con l’avvio dei quarti di finale: chi vince prosegue il cammino, per chi perde non ci sono appelli.

Giovedì 20 giugno i primi a scendere in campo saranno i campioni in carica del Todos Team contro i giovani dell’Ac Furo/Antica Romea. Difficile scegliere l’incrocio più equilibrato, ma questo sulla carta è probabilmente il più tosto visto che mette di fronte i primi e i terzi classificati dell’ultima edizione. L’esperienza dei Todos Team contro la freschezza dell’Ac Furo, una squadra che gioca a memoria e fa incetta di successi in varie manifestazioni anche fuori provincia contro un’avversaria che può contare su individualità di livello assoluto.

Alle 22.30 un altro incrocio tutto da gustare, quello che mette di fronte Carlo Manzella/Generali Montagna e River Piscine. I primi hanno chiuso imbattuti un girone equilibratissimo, in cui fin dall’esordio hanno capito qual è il clima del Torneo Libertas, mentre i secondi sono stati superati (a fatica) solamente dal Todos Team. Le premesse per una sfida combattuta ci sono tutte.

Per questa sera gli organizzatori hanno previsto anche una novità. Visto il contemporaneo appuntamento dell’Italia agli Europei, ai bordi del campo verrà predisposto un maxischermo in cui chi vorrà potrà seguire la sfida della formazione di Spalletti contro la Spagna. Un occhio al Calamari e uno al confronto continentale, per consentire a tutti gli appassionati di non perdersi nemmeno un’azione né del calcio a 6 e neppure di quello a undici.

Gli accoppiamenti dei quarti di finale

Giovedì 20 giugno

21.30: Todos Team-Ac Furo/Antica Romea

22.30: Carlo Manzella/Generali Montagna-River Piscine

Martedì 25 giugno

21.30: De Santis Costruzioni-Cima Spa

22.30: Colle San Giuseppe-Acd Fiore/Forelli Cromature

27 giugno

Semifinali

3 luglio

Finali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo Libertas, non si può più sbagliare: via ai quarti di finale. Al Calamari anche un maxischermo per seguire l'Italia
SportPiacenza è in caricamento