menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tanto Fiorenzuola, ma col Mapellobonate finisce 1-1 - 1

Tanto Fiorenzuola, ma col Mapellobonate finisce 1-1 - 1

Tanto Fiorenzuola, ma col Mapellobonate finisce 1-1

Dopo il gol di Castagna i rossoneri sfiorano il successo Non riesce al Fiorenzuola il secondo colpo casalingo consecutivo. Il Mapellobonate strappa un punto al Velodrono Pavesi e interrompe la lunga serie negativa. L'undici di Mantelli paga un...

Dopo il gol di Castagna i rossoneri sfiorano il successo

Non riesce al Fiorenzuola il secondo colpo casalingo consecutivo. Il Mapellobonate strappa un punto al Velodrono Pavesi e interrompe la lunga serie negativa. L'undici di Mantelli paga un primo tempo opaco, che gli ospiti, pur non incantando, chiudono in vantaggio grazie al rigore trasformato da Recino (poi espulso nel finale). La ripresa è tutta di marca rossonera: dopo il pareggio di Castagna il Fiorenzuola, con Sessi e Franchini indiavolati, spinge ancora a fondo alla caccia del vantaggio, ma Piva e compagni non riescono a capitalizzare le situazioni favorevoli create in area ospite. I rossoneri portano a quota cinque la loro striscia senza sconfitte, ma, complice anche il successo della Grumellese, non riescono ad avvicinare la zona-salvezza.
Non ci sono indisponibili per Mantelli, anche Corso, reduce dall'operazione al ginocchio, si è riaggregato al gruppo ed è in panchina, insieme a Molinelli (per il quale sembra rientrato l'allarme-appendicite) e Guglieri, alle prese con un affaticamento muscolare. In partenza Mantelli dunque punta su Corradi tra i pali, Donati, Piva, Reggiani e Fogliazza in difesa, Pighi, Sessi e Petrelli in mediana, con Franchini alle spalle di Morga e Castagna, i due attaccanti. Il Mapellobonate replica con un canonico 4-4-2. La prima parte di gara, salvo una clamorosa occasione per Castagna (in fuorigioco) non sfruttata, è davvero poca cosa. Da una parte e dall'altra lo sviluppo de gioco è approssimativo e gli errori non si contano. Il Fiorenzuola colleziona tre calci d'angolo che però non riesce a mettere a profitto, mentre l'undici ospite se ne sta piuttosto abbottonato. Per vedere qualcosa di interessante bisogna andare al 33', quando Franchini, con il destro, costringe Tenderini all'intervento acrobatico. Dall'altra parte ci prova Verderio dalla lunga distanza, ma Corradi controlla senza problemi. Poco prima del riposo Recino vola solo verso l'area rossonera, evita Piva entra in area e viene toccato da Fogliazza (nell'occasione ammonito): rigore ingenuo, ma piuttosto evidente, lo stesso Recino dal dischetto non sbaglia e porta in vantaggio il Mapellobonate. Nell'intervallo Mantelli lascia negli spogliatoi Fogliazza (un difensore) e inserisce Girometta (un attaccante), con Petrelli che si abbassa sulla linea dei difensori e Franchini su quella dei centrocampisti. Il Fiorenzuola, pur con poca lucidità, mette pressione alla retroguardia ospite e Morga, raccogliendo la corta respinta di un difensore in maglia nera, coglie il palo esterno alla destra di Tenderini. Passano pochi minuti ed ecco il pareggio rossonero: impeccabile l'imbeccata di Franchini per Castagna, che con il sinistro lascia partire un missile che non lascia scampo a Tenderini. Il finale è un monologo rossonero, Sessi dalla distanza sfiora il palo, Morga non riesce ad approfittare della pennellata del neoentrato Guglieri, mentre il colpo di testa di Girometta viene respinto con qualche affanno da Tenderini. Poco prima del novantesimo Guglieri, toccato duro da un avversario, è costretto a uscire, rilevato da Molinelli. Nel finale il Mapello resta in dieci: Recino rimedia il secondo giallo per proteste e incassa il rosso. Ma il risultato non cambia più.

Fiorenzuola 1
Mapellobonate 1

Fiorenzuola: Corradi 6, Donati 6,5, Fogliazza 5,5 (46' Girometta 6), Petrelli 6, Piva 6, Reggiani 6,5, Pighi 6,5, Sessi 7, Castagna 7,5, Franchini 7 (82' Guglieri sv e dall'88' Molinelli sv), Morga 6,5. All. Mantelli 6
Mapellobonate: Tenderini 6, Olivares 6 (54' Pesce 6), Crociati 6,5, Piccinini 6, Ferrari 6,5, Bettoni 6, Adiansi 6 (64' Zanga sv), Verderio 6, Recino 6, Esposito 5,5, Gabellini 5,5 (84' Tomas sv). All. Crotti 6
Arbitro: Monaldi di Macerata (Repetto-Gavazza)

Note: giornata soleggiata, ma fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori 300 circa. Fogliazza (F), Tenderini (M), Reggiani (F), Piccinini (M). Espulso Recino (M) per somma di ammonizioni.
Reti: 43' rig. Recino (M), 58' Castagna (F)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento