Questo sito contribuisce all'audience di

SerieD - Fiorenzuola: buon pareggio a Montemurlo

Secondo pareggio in due partite per il Fiorenzuola, che torna con un punto dalla complicata trasferta di Montemurlo. Sul sintetico del piccolo centro in provincia di Prato i rossoneri restano con l’uomo in più poco oltre il quarto d’ora per...

SerieD - Fiorenzuola: buon pareggio a Montemurlo - 1
Secondo pareggio in due partite per il Fiorenzuola, che torna con un punto dalla complicata trasferta di Montemurlo. Sul sintetico del piccolo centro in provincia di Prato i rossoneri restano con l’uomo in più poco oltre il quarto d’ora per l’espulsione del numero uno toscano Biagini (che tocca il pallone con le mani fuori area), tiene in mano il pallino del gioco per quasi tutto l’incontro, ma non riesce a sfruttare le occasioni create. Eroe di giornata proprio il dodicesimo Gelli, classe 1975, che neutralizza da campione tutte le situazioni favorevoli capitate all’undici di Mantelli.
Le assenze di Casisa e Vaccari, insieme alle non buone condizioni di Franchi (pubalgia) inducono Mantelli a puntare su Valizia tra i pali, Donati, Petrelli, Piva e Fogliazza in difesa, Pighi, Sessi e Mazzoni in mediana, con Guglieri alle spalle di Lucci (in campo nonostante un problema alla schiena) e Piccolo.
Ed è proprio Lucci a inizio di partita ad avere l’occasione buona per portare il Fiorenzuola in vantaggio, ma Biagini si supera. Passano pochi minuti e il numero uno di casa, nel tentativo di fermare Piccolo lanciato a rete, esce dall’area e tocca in pallone con le mani. Inevitabile l’espulsione, nel Montemurlo esce De Vito ed entra il 39enne Gelli, che alla fine risulterà il migliore dei suoi. Sulla punizione che segue ecco il primo miracolo del dodicesimo toscano su Guglieri. Sempre nel primo tempo la palla buona capita ancora a Lucci, ma Gelli su supera.
Nella ripresa il Fiorenzuola continua a menare le danze, ma i padroni di casa serrano le file e concedono poco. Ci prova Pighi con un gran sinistro dalla distanza e Gelli sfodera un altro intervento maiuscolo.
Il Fiorenzuola insiste, la combinazione tra Franchi (che al quarto d’ora della ripresa aveva preso il posto di Lucci), Guglieri e Piccolo è da applausi, ma Gelli non ne vuole sapere di soccombere e salva ancora i suoi. Solo all’85’ il Montemurlo si affaccia nei sedici metri rossoneri, Giovannelli si presenta tutto solo di fronte a Valizia che compie un miracolo dei suoi ed evita il peggio.
Nel finale una buona occasione per Franchi viene fermata dalla quantomeno dubbia chiamata del collaboratore dell’arbitro. Ma il risultato non si blocca.


Jolly Montemurlo–Firenzuola 0-0
Jolly Monemurlo: Biagini, Olivieri, Lulja, Raimondo, Lamma, Mazzanti, Di Vito (18' Gelli), Lepni, Mezgour, De Gori, Giovannelli. A disp.: Sternini, Frosini, Cappellini, Lenzini, Manetti, Biagioni, Andreozzi, Sardini. All.: Settesoldi
Fiorenzuola: Valizia, Donati, Fogliazza, Petrelli, Piva, Mazzoni (Ratti), Pighi (Masseroni), Sessi, Piccolo, Lucci (Franchi), Guglieri. A disp.: Comune, Legrenzi, Campana, Caporali. All.: Mantelli.
Arbitro: Moriconi di Roma 2 (Antonaglia di Roma 1 e Rabotti di Roma 2)
Note: Espulso Biagini al 17' pt

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento