Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Fiorenzuola taglia Abbruscato e Ferrari

Il terzo stop consecutivo incassato dal Fiorenzuola (il quarto dall'inizio del campionato) lascia il segno e porta a conseguenze drastiche da parte dei vertici rossoneri che hanno deciso di "tagliare" i due attaccanti Elvis Abbruscato e Fausto...

Serie D - Il Fiorenzuola taglia Abbruscato e Ferrari - 1
Il terzo stop consecutivo incassato dal Fiorenzuola (il quarto dall'inizio del campionato) lascia il segno e porta a conseguenze drastiche da parte dei vertici rossoneri che hanno deciso di "tagliare" i due attaccanti Elvis Abbruscato e Fausto Ferrari, decisione confermata da un comunicato stampa comparso sul sito internet del club nella tarda serata di lunedì. Il presidente Pinalli e gli altri dirigenti hanno scelto la via del silenzio per meditare su una situazione che certo nessuno si sarebbe aspettato alla vigilia del campionato. I programmi erano quelli di una stagione d'alta classifica, dopo sei giornate di campionato il Fiorenzuola si trova al quart'ultimo posto, con soli quattro punti all'attivo e un'astinenza dal gol che dura da oltre 450 minuti. Con il Seregno, al contrario di quanto accaduto a Caravaggio, la prestazione, almeno nel primo tempo, non è mancata. Anzi, incassato lo svantaggio, i rossoneri hanno provato a gettare il cuore oltre l'ostacolo, hanno messo alle corde i quotati avversari, ma il gol, nonostante le occasioni create, è rimasto una chimera. Peggio, molto peggio, sono andate le cose nella ripresa, quando Alberto Mantelli ha calato i presunti pezzi da novanta del mercato, ovvero Abbruscato, Volpe e Ferrari, che, acciaccati, avevano iniziato la partita dalla panchina. Ebbene, al netto della rete (probabilmente regolare) annullata a Girometta, l'unico a sfiorare il gol è stato Fogliazza, che di mestiere fa il difensore.
Nel dopo partita, lo stesso Alberto Mantelli, che continua a godere della fiducia incondizionata da parte della società, era stato chiaro: “Per giocare a calcio - ha detto a caldo il tecnico rossonero – ci vuole la corsa, ci vogliono gli stimoli e bisogna credere in quello che si fa”. Il riferimento neanche troppo velato di Mantelli era ai tre giocatori entrati nella ripresa: quelli che avrebbero dovuto fare la differenza e che invece, fino ad ora, hanno tradito le attese. Ma mentre la permanenza di Volpe in rossonero non dovrebbe essere in discussione, il taglio di Abbruscato e Ferrari è invece arrivato.

Filippo Ballerini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento