Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Fiorenzuola al Comunale con la capolista

Dopo la prima sconfitta in campionato maturata a Correggio, il Fiorenzuola se la vede al Comunale (domenica 12 ottobre, ore 15) con il Delta Porto Tolle Rovigo, ovvero la squadra che guida il girone in compagnia dell’Este. Un’altra corazzata...

Andrea Lucci, attaccante
Dopo la prima sconfitta in campionato maturata a Correggio, il Fiorenzuola se la vede al Comunale (domenica 12 ottobre, ore 15) con il Delta Porto Tolle Rovigo, ovvero la squadra che guida il girone in compagnia dell’Este.
Un’altra corazzata, dunque, per i rossoneri, alla ricerca dell’immediato riscatto. Il Fiorenzuola uscito senza punti dalla trasferta di Correggio non ha, va detto, per nulla sfigurato sul piano del gioco e anche della personalità: per un’ora di partita gli uomini  di Mantelli sono rimasti in vantaggio, controllando senza troppa ansia gli attacchi dei padroni di casa. Nel finale, però, con due guizzi la Correggese ha fatto sua la partita. 
Niente drammi, la crescita del Fiorenzuola passa anche per sconfitte non del tutto meritate come quella maturata in terra reggiana. 
“Voglio puntualizzare che, se abbiamo perso a Correggio, la responsabilità è solo del sottoscritto – spiega Alberto Mantelli a mente fredda – i ragazzi hanno giocato una grande partita, ma evidentemente qualcosa ho sbagliato. Ora dobbiamo mantenerci sereni e reagire, sapendo che questa è la serie D e altre giornate negative potranno arrivare”. 
Guardando alla classifica e alla rosa, il Delta Porto Tolle Rovigo mette davvero paura.
“Non c’è dubbio che affronteremo uno squadrone, con giocatori come Lauria, Laurenti e Cozzolino che sono in serie D solo perché hanno abolito l’ex serie C2.  Noi, per raccogliere punti, non dovremo sbagliare una virgola, un po’ come è successo a Rimini e, per un’ora, con la Correggese”. 
I vari Guglieri e Piccolo hanno una settimana in più di lavoro nelle gambe: è possibile vederli dall’inizio?
“Stanno meglio, ma deciderò solo in extremis se schierarli dall’inizio”. 
L’undici iniziale potrebbe essere composto da Valizia tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Guglieri (o Casisa) in mediana, con Pighi a sostegno di Lucci (o Piccolo) e Franchi. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento