menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Serie D - Bellaria -7, definita la zona playoff - 1

Serie D - Bellaria -7, definita la zona playoff - 1

Serie D - Bellaria -7, definita la zona playoff

A 90' dal termine del Girone D di Serie D sono definite solo poche posizione, il Rimini ha vinto il campionato e il Formigine è retrocesso in Eccellenza, per il resto tutto è da giocare nell'ultima di campionato (leggi qui i risultati)...

A 90' dal termine del Girone D di Serie D sono definite solo poche posizione, il Rimini ha vinto il campionato e il Formigine è retrocesso in Eccellenza, per il resto tutto è da giocare nell'ultima di campionato (leggi qui i risultati). Cristallizzate le posizioni di playoff e playout ma con le dovute precauzioni (leggi qui la classifica). In chiave playoff il primo turno (gara secca) sarà Este-Abano con la Correggese, finalista di Coppa, di diritto al quinto turno e lo Scandicci al quarto per il posizionamento (semifinale) sempre in Coppa. Da definire invece la seconda e terza posizione: al momento sono appaiate Piacenza e Porto Tolle ma gli emiliani sono in vantaggio grazie agli scontri diretti e se vincono ad Este domenica prossima nell'ultima giornata chiudono secondi e volano di diritto al terzo turno dei playoff (finale del girone) dove aspetteranno la vincente di Porto Tolle-Este/Abano.
La Figc ha inflitto la bellezza di 7 punti di penalizzazione al Bellaria Igea Marina per l'irregolare tesseramento del giocatore Camara, romagnoli che scendono in 14esima posizione.
Retrocesso il Formigine, la regola degli 8 punti per annullare gli spareggi rischia, nell'ultimo turno, di far retrocedere direttamente, oltre alla Thermal penultima, anche il San Paolo Padova: tutto dipende da cosa farà la Ribelle che potrebbe però essere agganciata (in caso di sconfitta) dal Fidenza se vince. Attualmente l'unico playout sarebbe Fidenza-Romagna Centro (leggi qui il programma dell'ultima giornata).
Tutti i tabellini della 37 giornata del Girone D di Serie D:

Piacenza-Fidenza: 1-0
Rete: 25' pt Sabe
r

Piacenza: Di Graci, Montanari, Cigognini, Corso, Colicchio, Di Maio, Volpe, Mauri, Bertazzoli (36' st Tiboni), Orlandi (24' st Compiani), Saber (40' st Minasola). A disposizione: Tarolli, Battistotti, Cifarelli, D'Agliano, D'Aniello, Delfanti. All.: De Paola.
Fidenza: De Angelis, Davini, Bellavigna (29' st Messineo), Bandaogo, Bersanelli, Reggiani (13' st Biondi), Diedhiou (14' st Bastoni), Grillo, Del Porto, Gilioli, Palmieri. A disposizione: Di Martino, Tatani, Formuso, Biondi, Ferrari, Pavan. All.: Montanini.
Arbitro: Parrella di Battipaglia (assistenti Trinchieri di Milano e Catamo di Saronno)
Note - Giornata nuvolosa ma calda. Campo in perfette condizioni di gioco. Ammoniti: 8' pt Orlandi, 36' pt Davini, 42' st Montanari. Espulsi: al 30' st il tecnico De Paola. Tiri: 7-5. Corneri: 6-3. Recuperi: 1' pt, 5' st. Spettatori: 1306.

Ribelle-Fiorenzuola: 3-1
Reti: 46' Lucci (F), 47' Liberti (R), 65' rig. e 82' Nocciolini (R)


Ribelle: Di Leo, Russo, Monti, Loiodice, Bamonte, Vesi, Aloe, Prati, Nocciolini (85' Moretti), Liberti (82' Gaiani), Burnelli (57' Fabbri) A disp: Di Guida, Cesarini, Forti, Gaiani, Cartura, Spadaro, Utzeri All Campedelli
Fiorenzuola: Comune, Donati, Petrelli, Mazzoni, Piva, Fogliazza, Di Donisio (71' Legrenzi), Sessi, Lucci, Piccolo, Pighi (75' Caporali) A disp: Colacicco, Ratti, Ginelli, Gardinali, Aleppo, Caporali All. Mantelli
Arbitri: Meloni, Pau, Melchiorri
Ammoniti: Prati

Atletico San Paolo Padova-Bellaria 3-2
Reti: 45' pt Sambugaro F. (A), 2' st e 26' st rig. Rodriguez (B), 8' st Benucci (A), 18' st Mascolo (A)


ATLETICO SAN PAOLO PADOVA: Savi 6; Masiero 7, Veronese 6.5, Longhi 6, Boscaro 6.5; Villatora 7, Zurlo 5.5 (4' st Mascolo 8), Benucci 7, Marcolin 6.5; Sambugaro F. 7.5 (47' st Sambugaro F.), Bianchi 6.5. A disp. Berto, Pucino, Zanetti, Cardo, Esposito. All. Antonelli 6.5
BELLARIA: Foiera 6; Colonna 6.5, Pesaresi 5.5, Amati 5.5, Varrella 6; Lombardi 6, Rodriguez 7.5, Lamanna 5.5 (14' st Camarà 5.5); Bernacci 5, Camporesi 5.5 (1' st Indelicato 6), Bianchini 6 (27' pt Contadini 6). A disp. Buggin, Campidelli, Savadori, Semprini, Petriccelli, Montebelli. All. Antonioli.
Arbitro: Cataldo di Bergamo 6
Note: 100 spettatori. Ammoniti: Longhi, Zurlo, Pesaresi, Varrella, Lamanna, Bernacci. Angoli: San Paolo Padova 6, Bellaria 6. Rec.: pt 1'; st 4'.

Delta Porto Tolle-Formigine 3-0
Reti: 9’ pt, 15’ pt Baldrocco; 45’ st Gherardi


DELTA PORTO TOLLE: Bianco 6.5; Bonaventura 6, Azzolin 6, Giorgino 6.5, Politti 6.5; Garbini 6.5, Cinti 6, Capellupo 6 (34’ st Conti ng), Baldrocco 7 (39’ st Gherardi 6); Lauria 6 (26’ st Laurenti ng), Pradolin 6.5. A disp. Vimercati, Procida, Guiducci, Bargiggia, Tedesco, Acka. All. Tiozzo 6.5
FORMIGINE: Oppici 5.5; Budriesi 5.5, Benedetti 5.5, Perelli 6, Alessandrini 5.5; Di Giuseppe 6, Amato 5.5, Caselli 5.5, De Vecchis 6; Orlando 5.5 (30’ st Hoxha ng), Pasaro 5.5 (1’ st Pugliesi ng). A disp. Toni, Pattuzzi, Essel, Stradi, Monelli. All. Balugani 5.5
Arbitro: Garofalo di Torre del Greco 6
Note: 250 spettatori. Ammoniti: Di Giuseppe, Perelli, Amato, Caselli. Angoli: Delta Porto Tolle 5, Formigine 2. Rec.: pt 2’; st 2’.

Fortis Juventus-Abano 0-3
Reti: 26' pt Baccarin (A), 30' pt e 21' st Bortolotto rig.


FORTIS JUVENTUS: Calvarese 5,5; Tognarelli 5, Salvadori 5, Spinelli 5,5; Iaquinandi 5 (1' st Casini 5,5), Fusi 5, Biagini 5,5, Donatini 5, Serotti 5,5 (23' st Berti 6); Sanni 6, Braschi 5 (1' st Frati 5). A disp. Bolognesi, Maccari, Perone, Mucci. All. Bonuccelli 5
ABANO: Rossi Chauvenet 6; Bordin 6,5, Zattarin 6,5, Ballarin 6, Dallara 6,5 (26' st Maistrello 6); Ianneo 6,5, Bortolotto 7,5 (22’ st Giusti 6), De Cesare 6,5, Barichello 6; Baccarin 6 (28’ st Bruinier 6), Franceschini 6,5. A disp. Murano, Cuccato, Bizzotto, Savio, Zanardo, Daros. All. De Mozzi 7
Arbitro: Dante di Roma 6,5
Note: 300 spettatori. Ammoniti: Ballarin, Spinelli, Donatini, Calvarese, Tognarelli. Angoli: Fortis Juventus 4, Abano 5. Rec.: pt 1’; st 4’.

Jolly Montemurlo-Scandicci 2-3
Reti: 2' pt De Patre (Jm), 18' pt Carnevale (Sc), 23' pt Raimondo (Jm), 15' st Mengalli (Sc), 17' st Cubillos (Sc)


JOLLY MONTEMURLO: Gelli 6; Olivieri 6, Diana 6, Mazzanti 6, Stampa 6 (31' st Lulja 6); Pinzauti 6 (25' st Giovannelli 6), Raimondo 6, Michelotti 6, Manetti 6 (20' st Andreozzi 6); De Patre 6,5, De Gori 6,5. A disp. Biagini, Barozzi, Cela, Sardini, Ceccarelli All. Venturi 6
SCANDICCI: Lampignano 6; Posarelli 6, Pezzati 6, Guarino 6, Dalla Scala 6; Mazzanti 6 (31' st Ammantati 6), Del Colle 6,5, Gianotti 6, Carnevale 6; Cubillos 7 (46' st Chiercha sv), Mengalli 6,5 (37' st Papini sv). A disp. Casini, Ruggeri, Mazzoli, Nikolla, Mugelli, Mazzoni, All. Baiano 6.5
Arbitro: Marcenaro di Genova
Note: 300 spettatori. Angoli: Jolly Montemurlo 5, Scandicci 4. Rec.: pt 2’; st 3’.

Rimini-Correggese 3-0
Reti: 28’ pt Di Maio; 35’ st Di Maio, 38’ st Masini.


RIMINI: Dini 6,5; Florio 7, Cacioli 6,5, Di Maio 7,5, Di Nicola 6; Torelli 6,5 (27’ st Mazzocchi 6,5), Di Deo 6, De Martino 6; Ricchiuti 6 (36’ st Paganelli sv), Tedesco 6 (19’ st Kumih 6,5); Masini 6,5. A disp. Carezza, Calori, Guastamacchia, Martinelli, Verdone, Versienti. All. Cari 6.5
CORREGGESE: Volpe 6; Bouhali 6, Bigolin 6, Berni 6 (34’ pt Carminucci 6), Zinetti 6; Davoli 5 (39’ st Conti sv), Zanola 5, Lari 6; Arrascue 5 (1’ st Grandolfo 6); Chiurato 5, Ferrari 5. A disp. Pellitteri, Noci, Varini, Teggi, Fontanesi, Camarà. All. Bagatti 5.5
Arbitro: Vigile di Cosenza 6
Note: 1.000 spettatori. Prima della gara è stato consegnato al capitano del Rimini Adrian Ricchiuti il trofeo per la squadra vincitrice del girone di Serie D. Espulsi: al 44’ pt Ferrari (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Tedesco, Ferrari, De Martino, Torelli, Kumih, Di Deo, Bouhali. Angoli: Rimini 1, Correggese 3. Rec.: pt 2’; st 2’.

Romagna Centro-Este 1-1
Reti: pt 6’ Gavoci rig.(R), st 34’ Rampin (E)


ROMAGNA CENTRO: Semprini 8; Arrigoni 6, Martin 5, Gori 6 (41’ st Tamburini sv), Maioli 6; Buscaroli 6, Lombardini 6,5, Tola 6; Gavoci 6, Peluso 7, Ridolfi 5 (22’ st Giunchi 6). A disp. Bissi, Galassi, Radchenko, Amhetovic, Baronio, Bergamaschi, Saporetti. All. Medri 6
ESTE: Lorello 6,5; Zoppelletto 6 (1’ st Scotton 6), Bagatini 6, Leli 6,5, Beghin 5; Meneghello 5, Mario 6 (18’ st Rampin 6,5), Tessari 6; Coraini 5 (37’ st Bernadelle ng); Rondon 6,5, Turea 6,5. A disp. Veronese, Gal, Bichalo, Diallo, Fyda. All. Zattarin 6
Arbitro: Pragliola di Terni 6
Note: 100 spettatori. Espulsi: al 20’ st Martin (RC), al 48’ st Arrigoni (RC). Ammoniti: Giunchi, Beghin, Meneghello, Rondon, Bagattini. Angoli: Romagna Centro 4, Este 6. Rec.: pt 1’; st 3’.

Thermal Abano-Imolese 3-4
Reti: 44’ pt Bracchetti aut.(T); 1’ st Bonaventura(I), 10’ st Tonelli(I), 23’ st Bonaventura(I), 36’ st Ragusa(T), 38'Kyeremateng(I), 40’ st Thiam(T)


THERMAL ABANO: Merlano 6; Banzato 5, Orsino 5 (11’ st Macolino 6), Vitagliano 6.5, Montin 6; Sadocco 5.5, Lucon 5 (29’ st Thiam 6), Bolchi 5.5, Ragusa 5.5; Rotondi 5 (14’ st Sabbion 6), Celi 5. A disp. Sinigaglia, Scarmato, Massaro, Cassese, Allegro, Carli. All. Pedriali 6
IMOLESE: Bracchetti 6; Poggi 6, Carnesecchi 6.5, Ragazzini 6, Galassi 6; Righini 6.5, Senese 6, Selleri 6.5; Bonaventura 7.5, Tonelli 7 (41’ st De Martino sv), Tattini 6 (32’ st Kyeremateng 6.5). A disp. Spada, Dall’Osso, Battistini, Dene, Monaco, Stanzani, Cornacchia. All. Bardi 6
Arbitro: Fichera di Catania 6.5
Note: 150 spettatori. Ammoniti: Galassi, Bonaventura, Poggi. Angoli: Thermal Abano 5, Imolese 4. Rec.: pt 1’; st 5’.

Virtus Castelfranco-Mezzolara 1-1
Reti: 9’ pt Sciapi (C), 20’ pt Evangelisti (M)


VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini 6; Fiorini 5 (20’ st Minelli 6), Ladu 6, Negri 6.5, Girelli 6; Meregalli 6.5, Oubakent 6.5, Martina 5.5 (29’ st Ferrara S. 6), Sciapi 7 (18’ st Ferrara V. 6); Beatrizzotti 6, Cortese 6.5. A disp. Console, Rossignoli, Marcolini, Visani, Saric, Tudini. All. Chezzi 6
MEZZOLARA: Conti 6; Signorini 6, Semprini 6.5, Cicerchia 6, Orlando 6; Settepassi 5.5, Malo 6.5 (10’ st Galeotti 5.5), Martelli 5.5; Iarrusso 6 (38’ st Bazzani ng), Evangelisti 6.5, Macagno 6.5 (31’ st Angeli 6). A disp. Busato, Fabbri, Arlotti, Ponce, Marinai, D’Arino. All. Fiorucci 6

Arbitro: Buonocore di Marsala 6
Note: 200 spettatori. Ammoniti: Oubakent. Angoli: Virtus Castelfranco 1, Mezzolara 2. Rec.: pt 0’; st 3’.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento