Questo sito contribuisce all'audience di

Tecnica, dinamismo e gol per il Fiorenzuola. Bruschi: «Sono nella società ideale», Stronati: «Mi attendo una buona stagione»

I due nuovi acquisti rossoneri anticipano la prossima annata, mentre il direttore sportivo Bernardi è ancora sul mercato: «Cerchiamo un'altra mezzala e uno o due Under». Confermati i giovani Hathaway e Gambazza

La presentazione di Bruschi con il direttore sportivo Bernardi

Spiccate doti tecniche, dinamismo e gol: tre elementi fondamentali per il Fiorenzuola di mister Tabbiani, tre caratteristiche che rispecchiano i profili di Riccardo Stronati e Nicolò Bruschi, giocatori da poco presentati dalla società rossonera.

Il direttore sportivo Bernardi cercava una mezzala capace di dire la sua in termini di proiezioni offensive e capacità di inserimento: Riccardo Stronati rappresentava la prima scelta in quest’ottica. Stronati arriva da una stagione vissuta tra Savona ed Inveruno, squadra quest’ultima che l’ha visto protagonista assoluto nel campionato 2018/19 con ben undici reti segnate in 34 presenze complessive. «Mi definisco un centrocampista molto offensivo - spiega Stronati - Nasco come attaccante ed ho giocato anche come esterno e trequartista: a Inveruno il mister, disponendo di due punte e giocatori con determinate caratteristiche mi ha spostato nel ruolo di mezz’ala sinistra».

Proprio in quella posizione Stronati contribuì alla grande stagione della squadra milanese culminata con la finale playoff vinta contro il Ligorna. Dopo l’ultima parentesi il centrocampista è pronto a puntare nuovamente in alto. «Mister Tabbiani mi ha spiegato la sua tattica e con le mie caratteristiche penso di rientrare nella sua idea di gioco - conclude Stronati - Guardando ai risultati degli ultimi anni, il Fiorenzuola è una squadra propositiva con alle spalle una società molto seria: mi aspetto una buona stagione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Caso Suarez: indagato Paratici: «Chiese aiuto alla Ministra De Micheli»

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento