Questo sito contribuisce all'audience di

Pro - Franzini: «Ci aspettano solo partite difficili»

Serrare le fila per lo sprint finale senza pensare alle motivazioni dell'avversario o alla grandezza del traguardo. E' questo l'unico e categorico imperativo in casa Pro Piacenza, che vede avvicinarsi sempre di più la vittoria del campionato ma...

Arnaldo Franzini-9
Serrare le fila per lo sprint finale senza pensare alle motivazioni dell'avversario o alla grandezza del traguardo. E' questo l'unico e categorico imperativo in casa Pro Piacenza, che vede avvicinarsi sempre di più la vittoria del campionato ma che non può - e non deve - abbassare la guardia. Nelle ultime due giornate i rossoneri hanno raccolto solamente un punto e a lasciare quasi invariata la situazione è stata la generale stanchezza con cui le squadre si stanno presentando al rush finale. Il Pontisola non sa più vincere, la Pro Sesto idem, il Seregno alterna i risultati e così solamente l'Inveruno - che domenica affronta il Piacenza - è riuscito a rosicchiare qualcosa nei confronti della capolista. I milanesi si trovano a -7 dalla squadra di Franzini che nel prossimo turno riceverà al Siboni (inizio alle 15) il Legnago, formazione in cerca di punti per mettersi al riparo dai playout.

La buona notizia in casa Pro è che tra gli indisponibili c'è solamente Bignotti (ancora squalificato), per il resto rientrano tutti, compreso bomber Stefano Franchi che alla vigilia della partita di Lecco è stato addirittura ricoverato per un violento attacco d'influenza. Dall'altra parte un Legnago che ha raccolto la maggior parte dei suoi punti nel girone di andata e ora sta attraversando un lungo periodo di crisi fatto di tre pareggi e cinque sconfitte. «Sarà una partita complicata come tutte da qui alla fine - spiega Arnaldo Franzini -, sinceramente visto il Legnago dell'andata non avrei mai pensato di ritrovarli in questa situazione, ma devono far punti per salvarsi e come abbiamo visto non è mai facile affrontare questo tipo di squadre. Contro le forti abbiamo quasi sempre vinto mentre ultimamente è proprio con le formazioni di bassa classifica che abbiamo faticato».

A Lecco sono arrivate delle risposte positive. «Certo, avevo bisogno di risposte dopo la sconfitta contro il Borgomanero e le ho ottenute. I ragazzi hanno fatto una grande partita in piena emergenza, soprattutto nel secondo tempo si è visto un ottimo Pro Piacenza sotto il profilo della prestazione». Stefano Franchi recupera? «Sicuramente sarà a disposizione, ha ripreso ad allenarsi mercoledì e per il resto ci siamo tutti tranne Bignotti che è ancora squalificato».

Probabile formazione - Possibile che Franzini scelga in partenza Donnarumma ('95) in porta, Carminati ('93) e Castellana ('95) sugli esterni, coppia centrale Colicchio e Rieti. A centrocampo Cazzamalli affiancato da Marmiroli ('94) e Silva, in attacco torna il tridente delle meraviglie con Matteassi, Franchi a supporto di Piccolo. Leggi qui il 29esimo turno del Girone B di Serie D.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento