Questo sito contribuisce all'audience di

L'Inveruno si conferma bestia nera del Pro Piacenza

Quando di fronte si trovano Pro Piacenza e Inveruno non ci si annoia di certo: spettacolo e gol a raffica. Il problema per i rossoneri è che a divertirsi sono esclusivamente i milanesi, capaci di superare 3-2 all’andata la formazione di Franzini...

L'Inveruno si conferma bestia nera del Pro Piacenza - 1
Quando di fronte si trovano Pro Piacenza e Inveruno non ci si annoia di certo: spettacolo e gol a raffica. Il problema per i rossoneri è che a divertirsi sono esclusivamente i milanesi, capaci di superare 3-2 all’andata la formazione di Franzini al Siboni, quando il campionato emetteva il primo vagito, e di ripetersi in casa con un solido 4-2 dopo un girone di andata letteralmente dominato dai piacentini.

Non ci vuole una grande fantasia per bollare i milanesi come bestia nera del Pro, in realtà il gioco della squadra di Gatti ha ancora una volta creato difficoltà alla capolista, ma sono stati soprattutto un paio di colpi tecnicamente strepitosi a mettere in ginocchio gli ospiti. Colicchio e compagni rimangono comunque al comando del girone con un buon vantaggio, considerato che il pari casalingo della Pro Sesto con l’Aurora Seriate riduce di una sola lunghezza (da sei a cinque punti) la distanza fra la regina e la damigelle d’onore.

EQUILIBRIO - Rossoneri sconfitti, ma il punteggio pesante non rende l’idea di una partita per tre quarti assolutamente in equilibrio. Vero, l’Inveruno si è trovato avanti in due occasioni e i piacentini sono stati sempre costretti a rincorrere, ma è altrettanto innegabile che sull’1-1 l’undici di Franzini ha avuto sui piedi la possibilità di portarsi in vantaggio con un rigore fallito da Franchi, che dopo essersi fatto parare il penalty ha anche sparato sulla traversa la respinta del portiere. E’ questo il rammarico più grande in una gara che tatticamente avrebbe molto probabilmente cambiato volto, con il Pro Piacenza in grado di giocare in contropiede e l’Inveruno sbilanciato in avanti. Invece in questa occasione gli episodi sono stati sfavorevoli e i rossoneri si trovano a fare i conti con la terza sconfitta in campionato, battuta d’arresto che non pregiudica un cammino messo per il momento al sicuro da un girone di andata strepitoso.

PROLIFICA - La sfida fra le due formazioni più prolifiche del raggruppamento viene aperta da un eurogol del solito Lazzaro, decisivo anche nella sfida di andata, un tiro al volo che termina all’incrocio con Donnarumma incolpevole. Gli ospiti hanno qualità e maturità per non farsi trovare impreparati e infatti dieci minuti dopo hanno già raddrizzato la sfida con un colpo di testa di Castellana. Poco dopo la mezz’ora arriva l’episodio che probabilmente deciderà la contesa: Matteassi viene atterrato in area, rigore nettissimo con Franchi che si presenta sul dischetto. La conclusione dell’attaccante è respinta, la sfera torna sui piedi del numero dieci che colpisce la traversa. Da mangiarsi le mani.

Il rammarico aumenta al 19’ della seconda frazione; nel momento in cui i rossoneri sembrano in grado di gestire l’incontro un rimpallo favorevole fa terminare la sfera sui piedi di Appella che non lascia scampo all’estremo difensore ospite. E’ impossibile abbattere il Pro Piacenza e infatti il nuovo svantaggio dura solo sei minuti, poi Franchi sfrutta una bella sponda di Piccolo e riporta in parità le sorti dell’incontro.

ESTROSA - Il 2-2 è un risultato troppo scontato per due formazioni estrose come quelle in campo, così i padroni di casa fanno proprio un rinvio di Donnarumma e alla mezz’ora del secondo tempo regalano a Sarr la palla del 3-2. Quattro minuti dopo si chiude la contesa ancora grazie ad Appella, spina nel fianco dei piacentini. Il 4-2 mette la parola fine all’incontro, con i milanesi a esultare e il Pro Piacenza comunque ancora ben saldo al comando della classifica.

INVERUNO-PRO PIACENZA 4-2
INVERUNO: La Gorga, Marioli, Masella, Eugenio, Giacomoni, Appella, Petillo (Greco 26° st), Lazzaro (Limitone 37° st), Sarr, Broggini, Mazzini. (Samaritani, Bonomelli, Gandolfo, Zamble, Grassi, Spadaccino, De Masi). All.Gatti
PRO PIACENZA: Donnarumma, Castellana, Santi, Rieti, Marmiroli (Pessagno 33° st), Colicchio, Matteassi (Cortesi 33° st), Cazzamalli, Piccolo, Franchi, Jakimovsky (Bignotti 33° st). (Ballerini, Feher Mihai, Silva, Carminati, Pasaro, Delfanti). All. Franzini
ARBITRO: Federico Sassoli di Arezzo (Luciano Cordella di Treviso e Andrea Zanetti di Portogruaro)
RETI: Lazzaro (Inv) 20° pt, Castellana (Pro) 29° pt, Appella (Inv) 19° st, Franchi (Pro) 25° st, Sarr (Inv) 30° st, Appella (Inv) 35° st
NOTE: Ammoniti Masella e Lazzaro (Inv), Marmiroli e Castellana (Pro)

Il film della gara
Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:4-2: (46' st) Fine partita - L'Inveruno si conferma bestia nera del Pro Piacenza e dopo aver superato i rossoneri all'esordio in campionato replicano anche alla prima di ritorno. Finisce 4-2 per i milanesi, due volte avanti, due volte raggiunti e quindi capaci di vincere 4-2 la gara contro la formazione di Franzini che resta comunque in testa alla classifica

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:4-2: (42' st) Aggiornamento - Il Pro Piacenza prova a recuperare nel finale, tiro di Cortesi deviato in angolo dalla difesa dei locali. Adesso è difficilissimo per i rossoneri riuscire ad agguantare almeno il pari

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:4-2: (35' st) Gol - Lazzaro dilaga con il quarto gol dell’Inveruno: 4-2 e gara adesso difficilissima per il Pro Piacenza

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:3-2: (31’ st ) Gol - Rinvio di Donnarumma, prende palla l’Inveruno, cross al centro e rete del 3-2 di Sarr

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:2-2: (25' st) Gol - Colicchio conquista palla e lancia in avanti, Piccolo di testa trova Franchi che calcia benissimo e supera il portiere locale per il 2-2

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:2-1: (19' st) Gol - Raddoppio dell'Inveruno: palla sulla destra a Broggini che crossa, deviazione in mezzo all’area rossonera, la palla finisce sui piedi di Lazzaro che calcia bene e supera nuovamente Donnarumma per il 2-1 che arriva nel momento in cui il Pro Piacenza sembrava in grado di gestire la partita

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (12' st) Occasione - Azione splendida del Pro Piacenza che ancora una volta arriva a un soffio dal vantaggio: i rossoneri rubano palla a centrocampo e partono in velocità, il cross di Matteassi trova la testa di Franchi che conclude bene ma si vede negare la rete da un miracolo di La Gorga

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (48') Inizio secondo tempo - Squadre di nuovo in campo per l'avvio della seconda frazione. Si riparte dall'1-1 dei primi 45 minuti

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (47') Fine primo tempo - Termina il primo tempo, con Inveruno e Pro Piacenza sull'1-1. padroni di casa in vantaggio, rossoneri bravi a recuperare e con l'occasionissima del vantaggio fra le mani, ma Franchi sbaglia il rigore del 2-1 e sulla respinta del portiere calcia sulla traversa

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (45') Aggiornamento - L'arbitro decreta due minuti di recupero al termine della prima frazione

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (33') Occasione - Occasionissima per il Pro Piacenza che fallisce un rigore con Franchi. Matteassi viene atterrato in area, rigore netto concesso dal direttore di gara. Sul dischetto si presenta Franchi che calcia, il portiere devia, la palla arriva ancora sui piedi di Franchi che calcia sulla traversa

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-1: (30') Gol - Pareggio del Pro Piacenza: Matteassi salta il diretto avversario e guadagna un calcio d’angolo. Batte Jakimovsky, Castellana è il più lesto di tutti e insacca per l’1-1

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:1-0: (20') Gol - Inveruno in vantaggio con un eurogol di Lazzaro. Cross al centro, respinta di Marmiroli, la sfera arriva a Lazzaro, tiro al volo e palla all’incrocio con Donnarumma incolpevole

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:0-0: (12') Occasione - Il Pro Piacenza inizia a conquistare campo e va anche per la prima volta vicino al gol: angolo di Jakimovsky, testa di Castellana che si trova piuttosto libero in area ma la conclusione non è fortunata

Diretta Live Calcio: Inveruno-Pro Piacenza:0-0: (1) Inizio primo tempo - Gara iniziata per il Pro Piacenza, in trasferta a domicilio dell'Inveruno per il match clou del girone D: i padroni di casa sono a nove punti dalla capolista Pro Piacenza e all'andata sono stati capaci di superare i ragazzi di Franzini

Diretta Live Calcio: Formazione Inveruno:La Gorga, Marioli, Masella, Eugenio, Giacomoni, Appella, Petillo, Lazzaro, Sarr, Broggini, Mazzini. A disposizione: Samaritani, Bonomelli, Gandolfo, Zamble, Grassi, Limitone, Spadaccino, Greco, De Masi. Allenatore Sig. Gatti
Diretta Live Calcio: Formazione Pro Piacenza:Donnarumma, Castellana, Santi, Rieti, Marmiroli, Colicchio, Matteassi, Cazzamalli, Piccolo, Franchi, Jakimovsky. A disposizione: Ballerini, Pessagno, Feher Mihai, Cortesi, Silva, Carminati, Bignotti, Pasaro, Delfanti. Allenatore Sig. Franzini

Diretta Live Calcio: Nota articolo - Squadre in campo ad Inveruno per il big match della prima giornata di ritorno del girone B di Serie D. La capolista Pro Piacenza affronta la terza in classifica Inveruno, unica formazione a battere i rossoneri in casa nel girone di andata. A seguire formazioni ufficili e dalle 14.30 diretta live della partita.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento