rotate-mobile
Serie D

Il Pro Piacenza mostra i muscoli. Le pagelle

Ottima prova corale del Pro Piacenza che nel big match contro la Pro Sesto non solo rimonta una rete di svantaggio ma si prende l'intera posta in palio grazie al rigore di Colicchio e scala la vetta della classifica in solitaria. Tutti bravi i...

Ottima prova corale del Pro Piacenza che nel big match contro la Pro Sesto non solo rimonta una rete di svantaggio ma si prende l'intera posta in palio grazie al rigore di Colicchio e scala la vetta della classifica in solitaria. Tutti bravi i rossoneri, migliore in campo Luca Matteassi che sembra avere battere superenergetiche.

Le pagelle di Caterina Basso

DONNARUMMA Luca: 6 - incassa il gol su punizione senza quasi vederlo nel primo tempo, per il resto fa il suo dovere soprattutto nella ripresa quando gli avversari lo impegnano un po’ di più.

CASTELLANA Alessandro: 6,5 - difende da manuale, impedendo agli avversari di arrivare in area, fa uscire bene la palla a favore di azioni sulla fascia.

CARMINATI Simone: 7 – è bravo a fermare l’avversario, libera bene l’area e genera spunti interessanti sulla fascia.

RIETI Daniele: 6,5 - si vede poco nel primo tempo, mentre nella ripresa è bravo a difendere e coordinarsi con i reparti centrali.

SILVA Jacopo: 6,5 - si conferma uomo importante a centrocampo.

COLICCHIO Umberto: 7,5 – le sue parole chiave sono sempre le stesse, esperienza e intelligenza: spunti e appoggi ai compagni sono sempre calibrati alla perfezione, coordina il reparto difensivo in modo efficace.

MATTEASSI Luca: 8 – fa un gran lavoro, è veloce ed instancabile in modo quasi impressionante, si trova sempre al posto giusto nel momento giusto

CAZZAMALLI Alessandro: 7,5 – è il perno a centrocampo, porta il gioco nella giusta direzione ed è bravo a portar palla avanti ed essere presente nell’area offensiva. Peccato non aver finalizzato almeno un gol nel primo tempo.

PICCOLO Michele: 7 – non è facile per lui muoversi marcato a vista e fermato non sempre con fair play appena cerca di partire. Sofferente verso la fine su un terreno davvero pesante, fosse arrivato il gol di testa nel finale sarebbe stato davvero meritato.

FRANCHI Stefano: 7 – fino a quando è stato in campo è stato come sempre un pilastro dell’area offensiva, è l’autore di alcuni assist importanti nel primo tempo; esagerata l’espulsione da parte del direttore di gara.

MARMIROLI Lorenzo: 6,5 – fa il suo lavoro con il massimo impegno e generosità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pro Piacenza mostra i muscoli. Le pagelle

SportPiacenza è in caricamento