menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Spreafico-Galli-32

Foto Spreafico-Galli-32

Il Fiorenzuola si prende un punto a Bellaria (1-1)

 Inizia con un prezioso pareggio a Bellaria il trittico di sfide in una settimana per il Fiorenzuola. Succede tutto nel secondo tempo: i rossoneri passano per primi i vantaggio con Fogliazza sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mentre i padroni...

Inizia con un prezioso pareggio a Bellaria il trittico di sfide in una settimana per il Fiorenzuola. Succede tutto nel secondo tempo: i rossoneri passano per primi i vantaggio con Fogliazza sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mentre i padroni di casa trovano l’1-1 con l’ex professionista Marco Bernacci, che guadagna e trasforma il rigore che rimette in parità il risultato. Sostanzialmente giusta la divisione della posta, dopo una partita non bella, ma estremamente combattuta. Il Fiorenzuola si rialza subito dopo la sconfitta interna con l’Este, mentre il Bellaria interrompe la serie negativa che durava da tre partite.
Da segnalare l’infortunio occorso a Pizzelli al quarto d’ora del primo tempo: il centrocampista rossonero ha rimediato una distorsione al ginocchio, la cui entità verrà valutata nelle prossime ore dallo staff sanitario valdardese.
In partenza, con Guglieri e Casisa squalificati, Mantelli punta su Valizia tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Pizzelli in mediana, con il giovane Caporali alle spalle di Lucci e Franchi, i due attaccanti.
Sul sintetico di Bellaria la gara inizia senza grandi squilli di tromba. I padroni di casa, che arrivano da tre sconfitte di fila, pensano soprattutto a concedere pochi spazi all’undici di Mantelli, che al quarot d’ora è già costretto alla prima sostituzione: è Ratti a prendere il posto dell’infortunato Pizzelli. Poche davvero le emozioni da una parte e dell’altra. Logico lo 0-0 con cui si va al riposo.
La ripresa si apre con il vantaggio del Fiorenzuola: è del rientrante Fogliazza il gol che porta avanti i rossoneri. Il Bellaria prova a reagire, ma retroguardia valdardese continua a concedere pochissimo ai padroni di casa. Che però hanno un guizzo al 74’ con Bernacci che induce Petrelli al fallo da rigore: lo stesso Bernacci si incarica della tiro dal dischetto e porta il risultato sul definitivo 1-1. E mercoledì è di nuovo campionato, con la sfida del Comunale tra rossoneri e l'Abano.
Bellaria 1
Fiorenzuola 1
Bellaria: Foiera, Gasperoni, Salvi, Semprini, Pesaresi, Vittori, Tommasini, Forte, Bernacci, Moneti, Camporesi. A disposizione: Oreste, Campidelli, Lamanna, Contadini, Amati, Bianchini, Vukaj, Camarà, Migliore. All. Antonioli

Fiorenzuola: Valizia, Donati, Fogliazza, Petrelli, Piva, Mazzoni, Pizzelli (15’ Ratti), Sessi, Franchi, Lucci (79' Piccolo), Caporali (65' Pighi). A disposizione: Comune, Legrenzi, Campana, Vaccari. All. Mantelli.
Reti: 50’ Fogliazza (F), 75’ rig. Bernacci (B)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento