Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola recupera al Comunale con l'Abano

Il Fiorenzuola recupera al Comunale (mercoledì 19 novembre, ore 16) il match con l’Abano, saltato lo scorso 12 novembre a causa dell’impraticabilità del terreno di gioco. E lo fa dopo il travolgente successo di Castelfranco, che ha confermato la...

Il Fiorenzuola recupera al Comunale con l'Abano - 1
Il Fiorenzuola recupera al Comunale (mercoledì 19 novembre, ore 16) il match con l’Abano, saltato lo scorso 12 novembre a causa dell’impraticabilità del terreno di gioco. E lo fa dopo il travolgente successo di Castelfranco, che ha confermato la vocazione “da trasferta” dei rossoneri guidati da Alberto Mantelli: lontano dal Comunale Piva e compagni hanno infatti raccolto dodici dei venti punti messi insieme fino a questo momento. Ma ha ribadito, una volta di più, l’imprescindibilità di Ettore Guglieri, l’ispiratore di gran parte delle manovre offensive dei rossoneri. Dopo i due turni di squalifica rimediati con l’espulsione di Fidenza, il mancino cresciuto nel Piacenza è tornato e il Fiorenzuola ne ha subito beneficiato. Dopo un primo tempo all’insegna dello studio, nella ripresa l’undici di Mantelli ha dilagato: grazie alla doppietta dell’infallibile Franchi, all’acuto dello stesso Guglieri e al gol di Lucci.  
Mentre i rossoneri sbancavano Castelfranco, l’Abano metteva sotto il Delta Porto Tolle, una delle corazzate del girone, al termine di un confronto da emozioni forti: avanti di due reti dopo soli undici minuti, l’Abano ha prima incassato la rimonta degli avversari, quindi, a sei minuti dal novantesimo, ha colpito di nuovo con Maestrello, interrompendo dunque la striscia senza successi che durava da quattro partite. Terreno di gioco permettendo, sembra logico aspettarsi un confronto a viso aperto, tra due formazioni votate al gioco offensivo. 
Con un successo il Fiorenzuola scavalcherebbe il Piacenza e andrebbe a occupare il quinto posto solitario della graduatoria: ma Mantelli e i dirigenti rossoneri fanno bene a continuare a parlare di salvezza. L’ultima giornata ha di fatto confermato l’estremo equilibrio che regna nel girone: bastano davvero un paio di partite storte per ritrovarsi invischiati nelle zone pericolose della graduatoria. 
“Vincendo con l’Abano – osserva il tecnico del Fiorenzuola Alberto Mantelli – metteremmo un primo importante mattoncino nella costruzione della nostra salvezza. Però affronteremo una squadra in grande salute: domenica scorsa l’Abano ha messo sotto il Delta Porto Tolle, per cui arriveranno a Fiorenzuola con il morale alle stelle”. 
Considerato il poker di Castelfranco, anche il Fiorenzuola non se la passa male. 
“Nel primo tempo la gara è stata equilibrata, dopo l’intervallo loro non sono più riusciti a pressare come avevano fatto nella prima parte di gara e noi ne abbiamo approfittato realizzando quattro gol di splendida fattura”. 
Capitolo formazione: Insieme a Pizzelli (per lui probabile stagione finita, si sospetta la rottura del legamento) non sono disponibili Guglieri (distorsione al ginocchio), Pighi e Masseroni. In partenza spazio a Valizia tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Casisa in mediana, con Caporali alle spalle di Franchi e Lucci
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento