Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola un altro 2-2 incassato nel finale di partita

Un altro 2-2 per il Fiorenzuola, riacciuffato nel recupero dopo essere stato in vantaggio due volte. A una settimana dalla rimonta subita dalla Fortis Juventus (da 2-0 a 2-2), non bastano ai rossoneri i gol di Masseroni e Piccolo, ai quali...

Fiorenzuola un altro 2-2 incassato nel finale di partita - 1
Un altro 2-2 per il Fiorenzuola, riacciuffato nel recupero dopo essere stato in vantaggio due volte. A una settimana dalla rimonta subita dalla Fortis Juventus (da 2-0 a 2-2), non bastano ai rossoneri i gol di Masseroni e Piccolo, ai quali rispondono Rebecca e Sambugaro. Sul risultato pesa anche il rigore fallito da Lucci (peraltro il migliore in campo) poco prima del 2-1 di Piccolo. 
 Al 9' il Fiorenzuola è già in vantaggio con il giovane Masseroni (classe ’96), che sfrutta alla perfezione una gran giocata di Lucci sulla mancina e con il destro buca Savi. Per vedere il San Paolo bisogna andare al 18’, quando Matteini ci prova dalla distanza, senza però trovare la porta. Poco dopo Gusella mette un’ottima palla dalla sinistra, l’ex Royale Fiore Rebecca, da buona posizione, fallisce il bersaglio. Quando mancano poco più di cinque minuti al riposo ecco il pareggio ospite, firmato dallo stesso Rebecca: splendida l'imbeccata di Matteini per Gusella, impeccabile l'assist per il numero dieci del San Paolo, che in scivolata tocca alle spalle di Valizia. 
Ad accendere la ripresa ci pensa il solito Lucci, che sulla sinistra si beve due avversari e costringe Caco al fallo da rigore: lo stesso Lucci va sul dischetto, ma Savi si distende e para. Sulla respinta si fionda Piccolo, che trova ancora il portiere ospite, mentre il terzo tentativo di Casisa sfiora il palo esterno. Al 64' però è proprio un errore del numero uno del San Paolo a consentire al Fiorenzuola di tornare in vantaggio: sulla punizione di Sessi, Savi sbaglia il tempo dell’uscita e Piccolo di testa non perdona. La reazione del San Paolo sembra sterile, ma in pieno recupero è l’ex Piacenza Sambugaro a trovare di testa l’ormai inatteso 2-2 per gli ospiti.   

Fiorenzuola 2
San Paolo Padova 2
Fiorenzuola: Valizia 6, Ratti 5 (46’ Donati 6), Fogliazza 7, Petrell 5,5, Piva 5,5, Mazzoni 6, Masseroni 7, Sessi 6,5, Franchi 5,5  (46’Piccolo 7), Lucci 7, Casisa 6 (77’ Guglieri sv). All. Mantelli 6,5
San Paolo Padova: Savi 6, Fornasier 5,5 (75’ Guariento sv), Gusella 7 (65’ Mascolo sv), Sambugaro 7, Bianchi 5,5, Caco 5,5, Marcolin 5,5 (57’ Villatora sv), Longhi 5,5, Matteini 6,5, Rebecca 7, Sambo 6. All. Longhi 6
Arbitro: Feliciani di Teramo (Fumarola-Vitale)
Note: giornata inizialmente soleggiata, poi coperta, terreno allentato. Spettatori 300 circa. Ammoniti Sambugaro (SP), Ratti (F), Casisa (F), Caco (SP), Longhi (SP), Villatora (SP), Sambo (SP). 
Reti: 9’ Masseroni (F), 39’ Rebecca (SP), 64’ Piccolo (F), 92’ Sambugaro (SP) 
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento