Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola rimontato: da 2-0 a 2-2 con l'Inveruno

Dopo aver segnato la miseria di tre reti nelle prime nove giornate di campionato, al Fiorenzuola, con l'Inveruno, non basta infilarne due (con i redivivi Volpe e Ferrari) in ventiquattro minuti. Gli ospiti, che in avanti dispongono di tanta...

Fiorenzuola rimontato: da 2-0 a 2-2 con l'Inveruno - 1
Dopo aver segnato la miseria di tre reti nelle prime nove giornate di campionato, al Fiorenzuola, con l'Inveruno, non basta infilarne due (con i redivivi Volpe e Ferrari) in ventiquattro minuti. Gli ospiti, che in avanti dispongono di tanta qualità, accorciano poco prima del riposo con Broggini e pareggiano all'inizio del secondo tempo con Leotta. Poi le due squadre provano a incassare la posta piena, ma, nonostante le occasioni da una parte e dall'altra, resta il 2-2. Che serve al Fiorenzuola solo per interrompere la serie negativa al Velodromo Pavesi (tre sconfitte nelle ultime tre gare), ma non a dare scossoni a una classifica sempre precaria. Restano tanti i problemi per i rossoneri: nel giorno in cui Volpe e Ferrari battono un colpo a testa, è la retroguardia a concedere troppo agli avversari. Più in generale, sul piano della personalità i rossoneri lasciano ancora molto a desiderare.
Girometta (squalificato), Corso e Kisaku sono gli indisponibili per Mantelli (applaudito in modo convinto dalla gradinata al momento del suo ingresso in campo), che in partenza punta su Corradi tra i pali, Sereni, Piva, Reggiani e Fogliazza in difesa, Petrelli, Sessi e Masseroni in mediana, con Guglieri e Volpe alle spalle di Ferrari. Il convalescente Orlandi va in panchina e ci resta fino alla fine.
La prima azione degna di nota arriva al 10': ottima l'imbeccata di Volpe per Ferrari, che con il mancino costringe Voltolini alla respinta affannosa in agolo. Dalla bandierina va Guglieri, la palla giunge ancora a Ferrari, il cui sinistro volante è abbondantemente fuori misura. Gli ospiti si fanno vedere poco oltre il quarto d'ora con Broggini, ma Corradi è attento ed evita il peggio. Al 22' Volpe pesca alla perfezione Ferrari, la retroguardia ospite è completamente sbilanciata, il numero nove rossonero si fa mezzo campo con la palla al piede e quando arriva di fronte a Voltolini non gli lascia scampo. Passano due minuti ed ecco il raddoppio del Fiorenzuola con Volpe, che con il destro pesca l'angolo lungo dove il numero uno dell'Inveruno non può arrivare. Solo dopo la mezzora gli ospiti tornano a dare qualche segno di vita: ci prova Chessa con il destro, ma Corradi è attento. A quattro minuti dal riposo l'Inveruno torna in partita con un gran gol di Broggini: Sereni, Sessi e Masseroni, nell'occasione, sono un po' troppo compiacenti, ma la giocata e la conclusione del numero dieci ospite sono davvero pregevoli. Il secondo tempo si apre con un destro a giro di Chessa che trova le braccia protese di Corradi. Al 54' l'Inveruno pareggia i conti: Lazzaro dalla destra calcia una punizione nell'area rossonera, tutti i difensori del Fiorenzuola sono immobili e così Leotta con il piatto non ha difficoltà a battere Corradi. Il pareggio sembra non accontentare nessuno e così le due squadre ce la mettono tutta per provare a vincere.
Passano pochi minuti e il Fiorenzuola protesta per un presunto fallo da rigore ai danni di Volpe, che incassa il diniego e il giallo dell'arbitro. Poi ci prova Guglieri su punizione e trova l'esterno della rete. Ancora Guglieri, pescato alla perfezione da Volpe, costringe Voltolini alla gran parata. Dall'altra parte è invece Broggini a impegnare severamente Corradi, che si salva in angolo. Poco dopo il numero uno rossonero è ancora bravo a chiudere su Chessa.

Fiorenzuola-Inveruno: 2-2
Fiorenzuola: Corradi 6, Sereni 5,5, Fogliazza 5,5, Petrelli 6,5, Piva 5,5, Reggiani 5,5, Volpe 7,5, Sessi 6,5, Ferrari 6,5, Guglieri 7, Masseroni 6 (74' Pighi sv). All. Mantelli 6
Inveruno: Voltolini 6, Ciappellano 5,5, Rivaletto 5,5, Morao 5,5, Botturi 5,5, Truzzi 5,5, Repossi 7 (80' Pesce sv), Lazzaro 6,5 (78' Augliera sv), Chessa 6,5 (87' Gaeta sv), Broggini 7, Leotta 7. All. Pacciarotti 6
Arbitro: Bindella di Pesaro (Traini-Repetti)
Note: giornata nuvolosa, terreno in ottime condizioni, spettatori 300 circa. Ammoniti: Lazzaro (I), Sessi (F), Volpe (F), Guglieri (F), Ciappellano (I), Lazzaro (I), Fogliazza (I), Chessa (I), Voltolini (I). Angoli 8-6
Reti: 22' Ferrari (F), 24' Volpe (F), 41' Broggini (I), 54' Leotta (I)
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento