menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiorenzuola-Rimini 0-1: decide Pera all'83' - 1

Fiorenzuola-Rimini 0-1: decide Pera all'83' - 1

Fiorenzuola-Rimini 0-1: decide Pera all'83'

Il numero nove del Rimini prima fallisce un rigore, poi realizza il gol-partita Crolla  a sette minuti dal novantesimo il fortino rossonero. Pera ringrazia Ricchiuti e regala al Rimini il quinto successo consecutivo, il quindicesimo...

Il numero nove del Rimini prima fallisce un rigore, poi realizza il gol-partita

Crolla a sette minuti dal novantesimo il fortino rossonero. Pera ringrazia Ricchiuti e regala al Rimini il quinto successo consecutivo, il quindicesimo considerando le ultime sedici gare giocate. Il Fiorenzuola senza Franchi non sfigura, nel primo tempo soffre, ma in contropiede rischia anche di fare male. Dopo il riposo, scampato il pericolo del rigore, i rossoneri non rischiano quasi nulla, ma pagano l’unica vera disattenzione di tutta la ripresa.
La prima palla buona è per gli ospiti, con Ricchiuti che tocca nell’area di casa, Pera lascia correre, Tedesco conclude e la palla, grazie anche a una deviazione, finisce sul fondo.
Dopo meno di venti minuti i rossoneri perdono l’infortunato Casisa (uscito in barella dopo un contrasto), che viene sostituito da Fogliazza. Non cambia l’assetto tattico del Fiorenzuola. Passano un paio di minuti ed è Berardi ad avere la palla del vantaggio, ma il tocco del numero sette del Rimini sull’uscita di Valizia esce di un niente. Dall’altra parte è Piccolo ad avere sul destro una buona chance: il diagonale del numero nove rossonero è però leggermente fuori misura. Poco dopo serve una gran parata di Dini per evitare il clamoroso autogol da parte di Di Maio. La gara resta piacevole, Ricchiuti imbecca Pera, che da posizione defilata sbaglia la misura del destro. Poi è Cacioli a toccare indietro per Dini, che rischia il pasticcio e si salva in extremis. Ricchiuti ruba quindi palla a Piva e tocca per l’accorrente Berardi, il cui sinistro finisce docile tra le braccia di Valizia. Poco prima della fine del tempo Mantelli sposta in mediana Legrenzi, ammonito dopo l’ennesimo fallo, e arretra Fogliazza sulla linea dei difensori.
Dopo tre minuti dall’inizio del secondo tempo lo stesso Fogliazza tocca ingenuamente Torelli nel cuore dell’area fiorenzuolana, il direttore di gara indica il dischetto: Pera va sul pallone, ma Valizia respinge la conclusione centrale del numero nove del Rimini e fa suo anche il colpo di testa successivo dell’attaccante romagnolo.
All'83' ecco però il lancio millimetrico di Ricchiuti per il solito Pera, che approfitta del passaggio a vuoto di Piva e Petrelli e questa volta infila l’incolpevole Valizia.

Fiorenzuola 0
Rimini 1
Fiorenzuola: Valizia 7,5, Legrenzi 4,5 (46’ Mazzoni 6), Guglieri 6, Masseroni 5,5 (74’ Vaccari sv), Piva 5,5, Petrelli 6,5, Pighi 6, Sessi 6, Piccolo 5,5, Lucci 5, Casisa sv (16’ Fogliazza 5,5). All. Mantelli 6
Rimini: Dini 7, Calori 6 (65’ Kabine sv), Di Nicola 6, Spinosa 6,5, Cacioli 6,5, Di Maio 6,5, Berardi 6 (65’ Florio sv), Torelli 7, Pera 7, Ricchiuti 7,5, Tedesco 6 (79’ Masini sv). All. Cari 6,5
Arbitro: Cudini di Fermo (Sattin-Bozzolan)

Note: spettatori 500 circa. Giornata soleggiata, terreno in non buone condizioni. Ammoniti Legrenzi (F), Mazzoni (F), Cacioli (R), Florio (R), Petrelli (F). Angoli 1-4
Reti: 83’ Pera (R)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento