Questo sito contribuisce all'audience di

Il Fiorenzuola già certo dei play off ospita il Mezzolara

I rossoneri domenica alle 15 chiudono la stagione regolare e attendono il nome dell'avversario da affrontare negli spareggi promozione

Lucio Brando, tecnico dei rossoneri

L'ultima partita della stagione per quanto riguarda il campionato Serie D Girone D vede il Fiorenzuola di mister Lucio Brando affrontare il Mezzolara al Velodromo Pavesi, domenica 5 maggio alle 15.00.In attesa di  conoscere il nome dell'avversario per i playoff di Serie D, i rossoneri affrontano una squadra che si trova al quintultimo posto in graduatoria, a braccetto con il Pavia, ed arriva in Val d'Arda con la chiara volontà di chiudere il campionato nel migliore dei modi.

Capitan Guglieri e compagni nell'ultimo turno hanno certificato matematicamente l'accesso ai playoff, superando per 0-2 a domicilio il fanalino di coda OltrepoVoghera con le reti di Anastasia (13° centro in stagione) e Kacorri, con Libertazzi autore del secondo rigore consecutivo parato. In casa rossonera, il clima in settimana è stato disteso, con il Fiorenzuola che ha lavorato per richiamare un pelo di freschezza atletica in chiave playoff.

Capitan Ettore Guglieri, nel prepartita di domenica, sarà festeggiato dalla dirigenza per le 150 presenze con la maglia del Fiorenzuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mister Lucio Brando parla così dell'obiettivo centrato e dell'ultima sfida in programma domenica a Fiorenzuola: ''Questa conquista dei playoff da parte nostra con una giornata di anticipo rappresenta tantissimo e ci consente di guardare ai playoff con serenità.  Personalmente sono abituato a lavorare di settimana in settimana, senza fare progetti o voli pindarici. Abbiamo lavorato settimanalmente per noi stessi per costruire la nostra identità e migliorare costantemente. Solo questo secondo me porta a risultati. Bisogna fare grandi complimenti a tutta la società, dal presidente ai magazzinieri, ed a questo gruppo di ragazzi straordinari che ha sempre lavorato duro. Sono contento di poterli allenare. In chiave playoff, personalmente non ho digerito le sconfitte al ritorno nè con Modena nè con Pergolettese. Non ho idea di quante persone possano esserci in un'eventuale sfida playoff al Braglia, per cui sinceramente se potessi scegliere andrei a Modena, ma razionalmente una vale l'altra ed affronteremo chi dovremo affrontare."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Ufficiale: si separano le strade di Andrea Gardini e della Gas Sales Bluenergy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento