Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola, la versione di Elvis Abbruscato

A distanza da qualche giorno dalla sua messa fuori rosa da parte del Fiorenzuola, Elvis Abbruscato contatta Sportpiacenza per fornire la sua versione dei fatti. E lo fa con toni pacati ed educati, ma decisi: “Negli ultimi giorni – spiega...

Fiorenzuola, la versione di Elvis Abbruscato - 1
A distanza da qualche giorno dalla sua messa fuori rosa da parte del Fiorenzuola, Elvis Abbruscato contatta Sportpiacenza per fornire la sua versione dei fatti. E lo fa con toni pacati ed educati, ma decisi: “Negli ultimi giorni – spiega l'attaccante reggiano – ne ho lette e sentite tante sul mio conto, per cui vorrei puntualizzare alcuni aspetti di quanto accaduto nei giorni scorsi. Vorrei iniziare dal momento del mio arrivo: fin dal primo giorno ho detto al tecnico Mantelli, e anche pubblicamente, che avrei avuto bisogno di un po' di tempo per trovare la forma migliore: normale per uno che non aveva svolto la preparazione precampionato. Ma sarebbero bastate davvero poche settimane, ne sono ancora convinto”.
Invece che cosa è accaduto?
“E' accaduto che il tecnico Mantelli aveva bisogno di un giocatore già in forma e lo capisco. Quando sono arrivato la squadra era in difficoltà, ma non si poteva pensare che il sottoscritto e Fausto Ferrari, individuati come i capri espiatori di tutti i guai del Fiorenzuola, potessimo risolvere in poco tempo tutti i problemi della squadra. Per quanto mi riguarda non mi è stato dato il tempo per rimettermi in forma”.
Dopo la partita con la Pro Sesto si è dovuto fermare per qualche giorno.
“Ho avuto un'infiammazione al tendine del ginocchio, mi sono curato, come fanno tantissimi calciatori, e la settimana successiva sono tornato ad allenarmi regolarmente, svolgendo tutte le sedute. Poi ho giocato 35 minuti con il Seregno e dopo la partita la società ha deciso la messa fuori rosa. Mi sembra che 35 minuti siano un po' pochi per emettere sentenze. Ci tengo a ribadire con forza che sono un giocatore integro, mi alleno duramente ogni giorno e sono pronto nel caso arrivi qualche proposta. E sono pronto a querelare chiunque provi a denigrare la mia professionalità”.
Intanto il Fiorenzuola ha vinto con la Virtus Bergamo.
“Sono sinceramente felice per la vittoria. Perché a Fiorenzuola mi sono trovato davvero benissimo, con i ragazzi e con la società siamo rimasti in ottimi rapporti”.

Filippo Ballerini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento