Serie D

Sarà un Fiorenzuola con un volto completamente nuovo. Potop e Di Gesù a Trento da Tabbiani?

Per la prossima stagione in Serie D i rossoneri sono destinati a contare su un gruppo totalmente rinnovato

E’ un Fiorenzuola destinato a cambiare completamente pelle quello che sta nascendo in queste settimane e prenderà parte al prossimo campionato di Serie D. Il direttore sportivo Simone Di Battista (ancora da ufficializzare) ha preso atto che i protagonisti dell’ultima annata percorreranno altre strade e dunque sta dando vita a un gruppo che vestirà per la prima volta la maglia rossonera. Niente di preoccupante, in Valdarda sanno bene come muoversi sul mercato e in categorie come la Serie D diventa fondamentale avere a disposizione giocatori con un’enorme voglia di vincere.

Non rimarrà al Pavesi neppure Nicola Anelli, che ha offerte dai professionisti e dunque proseguirà la sua carriera lontano dalla nostra provincia; alcuni suoi ex compagni sono attratti dalle sirene che arrivano da Trento, dove sulla panchina è stato ufficializzato l’arrivo, già noto da giorni, di Luca Tabbiani, fino a qualche settimana fa allenatore del Fiorenzuola. Con lui potrebbero spostarsi anche il 24 enne Simone Potop, difensore centrale arrivato in rossonero a fine 2020, e Enrico Di Gesù, scuola Milan e recente protagonista con la maglia dei valdardesi. Tabbiani avrebbe chiesto al Trento di effettuare un sondaggio per i due giocatori, a breve si capirà se le trattative andranno a buon fine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarà un Fiorenzuola con un volto completamente nuovo. Potop e Di Gesù a Trento da Tabbiani?
SportPiacenza è in caricamento