Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola: con lo Scandicci anche Lucci è out

Inizia domenica per il Fiorenzuola la settimana più importante della stagione. Il calendario mette a disposizione dei rossoneri tre partite casalinghe consecutive: quella con lo Scandicci (domenica 1 marzo, ore 14,30), il recupero con la...

Fiorenzuola: con lo Scandicci anche Lucci è out - 1
Inizia domenica per il Fiorenzuola la settimana più importante della stagione. Il calendario mette a disposizione dei rossoneri tre partite casalinghe consecutive: quella con lo Scandicci (domenica 1 marzo, ore 14,30), il recupero con la Correggese (mercoledì 4 marzo ore 14,30) e il derby con il Fidenza, in cartellone domenica 9 marzo. Tre appuntamenti chiave, che, dovessero portare in dote almeno cinque o sei punti, potrebbero regalare al Fiorenzuola un finale di campionato decisamente tranquillo, almeno per quanto riguarda la salvezza. Intorno ai quaranta-quarantadue punti l’undici di Mantelli dovrebbe  davvero essere al riparo da sgradite sorprese. In occasione delle trasferte di Imola e Rovigo i rossoneri hanno dimostrato di aver recuperato la condizione migliore: non solo per i quattro punti raccolti, ma, soprattutto, per la personalità dimostrata dal Fiorenzuola di fronte ad avversari per nulla comodi. 
“In effetti – ammette Alberto Mantelli – arriviamo da due ottime prestazioni, sotto ogni punto di vista. La squadra è tornata ad esprimersi come piace a me. Ma ora dobbiamo insistere, sapendo che nessuno ci regalerà niente. Voglio portare l’esempio del Fidenza. Fino a qualche settimane fa pareva spacciato, invece ha raccolto cinque punti nelle ultime tre partite e si è rimesso in corsa alla grande anche per la salvezza diretta”. 
Tre partite consecutive in casa per chiudere il discorso salvezza. 
“Io voglio pensare a un’avversaria per volta. Ora dobbiamo tutti concentrarci sullo Scandicci, una squadra partita con ambizioni importanti. In avanti hanno due ottimi giocatori come Carnevale e Cubillos, ma sono completi in ogni zona del campo. Non so come mai finora abbiano faticato, però sono certo che, come noi, verranno al Comunale per provare a chiudere il discorso-salvezza”.
Insieme a Pizzelli, Casisa e Di Dionisio, Mantelli dovrà anche rinunciare ad Andrea Lucci, che, nella seduta di rifinitura, ha rimediato la frattura a un piede. Per l'attaccante rossonero la prognosi è di almeno 25 giorni.
Pizzelli e Casisa sono gli indisponibili per Mantelli, mentre l’ultimo arrivato Di Dionisio sta recuperando dall’infortunio muscolare, ma al massimo potrà andare in panchina. Per vederlo in campo bisognerà attendere il derby con il Fidenza.  
In partenza Mantelli potrebbe puntare su Valizia tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Guglieri in mediana, con Pighi alle spalle di Franchi e Piccolo. 




   
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento