Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola a Mezzolara per uscire dalla crisi

 Quarta partita nel giro di undici giorni per il Fiorenzuola, in campo a Mezzolara (giovedì 2 aprileo0re 15) nel turno infrasettimanale che anticipa la sosta per le festività pasquali.  Il momento è delicatissimo per i rossoneri, non tanto sul...

Fiorenzuola a Mezzolara per uscire dalla crisi - 1
 Quarta partita nel giro di undici giorni per il Fiorenzuola, in campo a Mezzolara (giovedì 2 aprileo0re 15) nel turno infrasettimanale che anticipa la sosta per le festività pasquali. 
Il momento è delicatissimo per i rossoneri, non tanto sul piano della classifica (restano cinque punti di vantaggio sulla zona play out), quanto sotto il profilo morale. Nelle ultime undici partite giocate Piva e compagni hanno infatti ottenuto un solo successo, quello di Imola. Nell’ultimo turno anche il Castelfranco è passato al Comunale, dove i rossoneri non vincono dal 18 gennaio (1-0 al Jolly Montemurlo). 
Dopo un primo tempo ben giocato, la doppietta realizzata da Sciapi a inizio ripresa ha tagliato le gambe ai rossoneri, che hanno provato a reagire, ma si sono dovuti fermare al gol della bandiera realizzato da Sessi su rigore. 
Le numerose assenze hanno giocato un ruolo evidente nell’involuzione del Fiorenzuola, ma è altrettanto chiaro che, per evitare un finale di campionato da incubo, i rossoneri devono trovare presto le forze e le energie per reagire a questa situazione. 
“Per quanto mi riguarda non voglio più parlare delle assenze – spiega il tecnico rossonero Alberto Mantelli – anzi pretendo che la squadra ritrovi, già a partire dalla trasferta di Mezzolara, quell’entusiasmo che ci ha caratterizzato per tutto il girone di andata. So che devo essere io a caricarmi il gruppo sulle spalle, ma  voglio un finale di campionato giocato da Fiorenzuola, senza paure e condizionamenti”.  
A Mezzolara torna Mazzoni, che ha scontato un turno di squalifica, mentre Lucci e Guglieri potrebbero trovare spazio a partita iniziata. Restano indisponibili Valizia, Pizzelli e Casisa: in partenza Mantelli potrebbe puntare su Comune tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Di Dionisio in mediana, con Vaccari a sostegno di Piccolo e Franchi. 
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento