menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiorenzuola a Mezzolara per uscire dalla crisi - 1

Fiorenzuola a Mezzolara per uscire dalla crisi - 1

Fiorenzuola a Mezzolara per uscire dalla crisi

 Quarta partita nel giro di undici giorni per il Fiorenzuola, in campo a Mezzolara (giovedì 2 aprileo0re 15) nel turno infrasettimanale che anticipa la sosta per le festività pasquali.  Il momento è delicatissimo per i rossoneri, non tanto sul...

Quarta partita nel giro di undici giorni per il Fiorenzuola, in campo a Mezzolara (giovedì 2 aprileo0re 15) nel turno infrasettimanale che anticipa la sosta per le festività pasquali.
Il momento è delicatissimo per i rossoneri, non tanto sul piano della classifica (restano cinque punti di vantaggio sulla zona play out), quanto sotto il profilo morale. Nelle ultime undici partite giocate Piva e compagni hanno infatti ottenuto un solo successo, quello di Imola. Nell’ultimo turno anche il Castelfranco è passato al Comunale, dove i rossoneri non vincono dal 18 gennaio (1-0 al Jolly Montemurlo).
Dopo un primo tempo ben giocato, la doppietta realizzata da Sciapi a inizio ripresa ha tagliato le gambe ai rossoneri, che hanno provato a reagire, ma si sono dovuti fermare al gol della bandiera realizzato da Sessi su rigore.
Le numerose assenze hanno giocato un ruolo evidente nell’involuzione del Fiorenzuola, ma è altrettanto chiaro che, per evitare un finale di campionato da incubo, i rossoneri devono trovare presto le forze e le energie per reagire a questa situazione.
“Per quanto mi riguarda non voglio più parlare delle assenze – spiega il tecnico rossonero Alberto Mantelli – anzi pretendo che la squadra ritrovi, già a partire dalla trasferta di Mezzolara, quell’entusiasmo che ci ha caratterizzato per tutto il girone di andata. So che devo essere io a caricarmi il gruppo sulle spalle, ma voglio un finale di campionato giocato da Fiorenzuola, senza paure e condizionamenti”.

A Mezzolara torna Mazzoni, che ha scontato un turno di squalifica, mentre Lucci e Guglieri potrebbero trovare spazio a partita iniziata. Restano indisponibili Valizia, Pizzelli e Casisa: in partenza Mantelli potrebbe puntare su Comune tra i pali, Donati, Piva, Petrelli e Fogliazza in difesa, Mazzoni, Sessi e Di Dionisio in mediana, con Vaccari a sostegno di Piccolo e Franchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento