menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiorenzuola: a Este saranno sette gli indisponbili - 1

Fiorenzuola: a Este saranno sette gli indisponbili - 1

Fiorenzuola: a Este saranno sette gli indisponbili

Cinque gli infortunati, Franchi e Petrelli sono squalificati Sarà un Fiorenzuola in versione baby quello chiamato all’impresa domenica 15 marzo (ore 14,30) a domicilio dell’Este terzo in graduatoria. Insieme agli infortunati Pizzelli, Casisa...

Cinque gli infortunati, Franchi e Petrelli sono squalificati

Sarà un Fiorenzuola in versione baby quello chiamato all’impresa domenica 15 marzo (ore 14,30) a domicilio dell’Este terzo in graduatoria. Insieme agli infortunati Pizzelli, Casisa, Lucci, Valizia e Guglieri, mister Mantelli dovrà infatti anche rinunciare agli squalificati Franchi (espulso con il Fidenza e fermato per due turni dal giudice sportivo) e Petrelli. Una situazione al limite del paradossale da gestire, per il tecnico del Fiorenzuola, che però con il Fidenza, nonostante lo svantaggio e l’inferiorità numerica, ha avuto dai suoi ragazzi l’ennesima dimostrazione di carattere. Piccolo prima ha rimediato al gol di Diedhiou, quindi, poco dopo, si è visto respingere da De Angelis la palla del possibile 2-1.
“Sono sincero – spiega Alberto Mantelli – con il Fidenza me la sono vista davvero brutta. Dopo l’espulsione di Franchi e il gol dello svantaggio, i ragazzi hanno invece avuto una reazione straordinaria. Abbiamo iniziato a giocare come se fossimo noi con l’uomo in più, abbiamo costretto il Fidenza alla corde, abbiamo pareggiato e addirittura sfiorato il gol del vantaggio”.
Ora però vi tocca una trasferta durissima, quella di Este, con la squadra ridotta ai minimi termini.
“La situazione è sotto gli occhi di tutti, ma non sono abituato a parlare degli assenti. A Este andranno in campo ragazzi che, finora, non hanno avuto lo spazio che avrebbero meritato; ma la mia fiducia nei loro confronti è totale. Siamo consapevoli della forza dell’Este, ma proveremo in tutti i modi a metterli in difficoltà”.

In partenza Mantelli potrebbe puntare su Comune tra i pali, Donati, Piva, Fogliazza e Legrenzi in difesa, Mazzoni, Sessi e Di Dionisio in mediana, con Pighi (o Masseroni) e Vaccari a sostegno di Piccolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento